22 Maggio, 2024

ULTIME NOTIZIE

Virtus-Lega, Villalta tira dritto

Virtus-Lega, Villalta tira dritto

Continua a percorrere la sua strada la Virtus. Che, coerentemente alla posizione negativa, espressa nell’assemblea di Lega due giorni fa con il voto contrario all’approvazione del bilancio preventivo, non ha firmato il documento di solidarietà al presidente Marino, vidimato invece delle altre società, anche quelle che nello stesso appuntamento avevano sollevato dubbi sulla conduzione dell’organo di rappresentanza e sullo stipendio (168 mila euro lordi come riporta il Corriere dello Sport) percepito dal numero uno. Solo Brindisi – per ovvi motivi, trattandosi della società presideuta da Marino stesso – e la Virtus, non hanno firmato il testo, in cui si parla di clima “assolutamente sereno”, di “qualcuno presente alla riunione che ha divulgato notizie parziali” e si invita il patron brindisino ad andare avanti nel suo mandato. In una nota, il presidente Renato Villalta spiega perchèla Virtus non ha firmato.

LA NOTA: “Virtus Pallacanestro Bologna tiene a chiarire il motivo per cui, essendo parte integrante della Lega Basket, ha deciso di non aderire alla comunicazione emessa dalle altre società di Serie A in merito all’Assemblea del 3 novembre scorso.
Prima di tutto, è convinzione di questo club che qualsiasi messaggio di tale tenore debba essere emesso ufficialmente da Lega Basket, e non dalle singole società. Inoltre, non è nostra abitudine criticare pubblicamente l’operato dei media, ai quali dobbiamo semmai rapportarci con la forza dei nostri progetti e comunicando con trasparenza e chiarezza ogni decisione maturata nell’ambito della nostra realtà assembleare”.

BATTAGLIA CONTINUA: Prosegue dunque la battaglia bianconera, senza la paura dell’isolamento, e peraltro con qualche risultato, visto che nell’ultima assemblea, come detto, alcune società, fra cui la più importante è Sassari, sono sembrate pronte a mettere in discussione l’attuale modello.

COPPA E ALL STAR: Lo stesso che ha scelto la discutibilissima sede di Desio per ospitare la Final Eight di Coppa Italia dal 20 al 22 febbraio, e Verona come sede dell’All Star Game il 17 gennaio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright BasketCity

Related posts