22 Settembre, 2020

Virtus rinnova la partnership con Isokinetic

Virtus rinnova la partnership con Isokinetic
Photo Credit To Massimo Ceretti / Ciamillo-Castoria / Virtus Pallacanestro Bologna

Isokinetic FIFA Medical Centre of Excellence, gruppo medico di riferimento internazionale nel settore della riabilitazione ortopedica e sportiva, e Virtus Segafredo Bologna, prestigioso club cestistico bolognese, hanno annunciato il rinnovo della Partnership medica triennale, a partire dalla stagione 20/21.

Il centro riabilitativo bolognese sarà dunque Medical Partner delle V Nere anche per le prossime tre stagioni.

Il rappresentante della Direzione Generale di Isokinetic, Davide Fazzini

Questa Partnership rappresenta un accordo molto importante, un progetto triennale che permette ad entrambe le realtà di crescere vicendevolmente. Quello che Isokinetic può mettere a disposizione degli atleti e dello staff tecnico della Virtus Segafredo Bologna è la capacità di offrire un sostegno concreto e professionale in termini clinici soprattutto attraverso strumenti specifici mirati alla prevenzione degli infortuni. Essere a fianco di Virtus Pallacanestro Bologna significa crescere insieme!”

L’Amministratore Delegato Luca Baraldi

Per la prima volta abbiamo realizzato un bellissimo accordo che durerà tre anni. Abbiamo l’esigenza di avere un partner di altissimo livello, professionale e organizzativo, e questo, Isokinetic ce l’ha dimostrato negli anni, da ultimo come è stata gestita la tematica di Milos Teodosic l’anno scorso, che poi una volta rientrato è stato efficiente in qualsiasi momento della stagione, fino a quando si è giocato. Con grande piacere abbiamo rinnovato ed esteso questo accordo. Isokinetic servirà la squadra maschile, quella femminile, e le esigenze provenienti dal settore giovanile”.

Il Direttore Generale Paolo Ronci

Due parole identificano Isokinetic: dati ed esperienza. I dati e l’esperienza sono fondamentali per poter fare il massimo in termini di prevenzione. Per l’area tecnica-sportiva poter contare su una struttura dotata di un database così ampio di informazioni, ed essere affiancati da uno staff con una decennale esperienza, rappresenta sicuramente un punto di vantaggio. Nell’ultimo anno si è registrato un netto miglioramento dei dati relativi ad infortuni e partite saltate”.

Si conferma ancora una volta il grande legame di fiducia e stima tra le due realtà, rappresentazioni di eccellenza del territorio bolognese.  Così come nella passata stagione, anche quest’anno tutti gli atleti e le atlete tesserate con Virtus Segafredo Bologna eseguiranno il test M.A.T (Movement Analysis Test) nella Green Room Isokinetic.

Si tratta di un servizio innovativo di prevenzione e cura basato sulla più moderna tecnologia, che permette di individuare schemi di movimento alterati, spesso causa di infortuni, e di correggerli con sedute di training neuromotorio, appositamente dedicate, riducendo in tal modo il rischio di infortunio o eventuale re-infortunio.


Fonte: Jacopo Cavalli – Ufficio Stampa e Comunicazione Virtus Pallacanestro Bologna (www.virtus.it)

About The Author

Related posts