09 Dicembre, 2022

Virtus, Ronci: “Buona disponibilità da parte di tutti i giocatori. Non vediamo l’ora di iniziare l’Eurolega”

Virtus, Ronci: “Buona disponibilità da parte di tutti i giocatori. Non vediamo l’ora di iniziare l’Eurolega”
Photo Credit To Matteo Marchi / Massimo Ceretti / Ciamillo-Castoria / Virtus Pallacanestro Bologna

Il Direttore Generale della Virtus Segafredo Bologna Paolo Ronci è intervenuto in diretta su Radio Sportiva:

Quest’anno dopo tanti anni torniamo in Eurolega e quindi con un roster profondo siamo riusciti ad affrontare una competizione come la Supercoppa, dove si giocano due partite in due giorni. L’Eurolega a Bologna sarà particolarmente bello viverla, inizieremo venerdì prossimo davanti ai nostri tifosi e non vediamo l’ora.

Dai tifosi ci aspettiamo quello che ci hanno sempre dato: tanto calore, della sera della finale dell’EuroCup ognuno di noi ha un ricordo particolare. Sappiamo quello che può dare il nostro pubblico. Pensiamo che quest’anno il roster possa restituire tanto ai nostri tifosi. L’Eurolega è una competizione molto lunga e faticosa, ci saranno momenti difficili e lì ci sarà bisogno di una spinta in più”.

La Supercoppa, per il contesto di fine pre season, ha avuto partite combattute: con Milano abbiamo vinto all’overtime, lo spettacolo offerto è stato il migliore possibile in questo momento della stagione. Il Campionato? Ci portiamo dietro la capacità di soffrire che abbiamo mostrato nelle due partite di Supercoppa. La squadra ha continuato a giocare senza eccessivi nervosismi, siamo sempre stati dentro la partita senza forzare e andando a cercare magari il giocatore che in quel momento poteva avere la giocata nelle corde.

Abbiamo trovato una buona disponibilità da parte di tutti i giocatori, anche dei nuovi: ovviamente c’è da migliorare ma abbiamo dimostrato di esserci e questo mi ha fatto molto piacere. Le basi sono buone, siamo contenti di aver iniziato così. Austin Daye? Parliamo di un grande giocatore ma penso sia una news da ‘radio mercato’. Penso sia più una voce proveniente da un’offerta arrivata dai suoi procuratori”.


Fonte: Jacopo Cavalli Ufficio Stampa e Comunicazione – Virtus Segafredo Bologna (www.virtus.it)

About The Author

Related posts