28 Febbraio, 2024

EuroLeague 2023/24 preview:
Virtus Bologna-Olimpia Milano

EuroLeague 2023/24 preview: <br>Virtus Bologna-Olimpia Milano
Photo Credit To Massimo Ceretti / Ciamillo-Castoria / Virtus Pallacanestro Bologna

Derby d’Italia per la Virtus Segafredo, che incrocia le strade dell’Olimpia Milano. Quinta (con record pari alla terza, c’è un “gruppone” pari situazione da terza a sesta) contro Quattordicesima (a parità di record con le due posizioni inferiori), i risultati sarebbero quelli attesi, ma a squadre invertite: è partita forte la Virtus (tanti meriti suoi, ma calendario agevole), stenta Milano, che però ha trovato un larghissimo successo contro il Valencia nella scorsa giornata, quando al contrario la Virtus è caduta a Madrid. Nel mezzo, il “brodino” di Treviso per i bianconeri, il passo falso a Scafati per i meneghini.

Per chi scrive comunque questa partita fa storia a sé, troppa voglia da parte dei team di battere “l’arciavversario”, facile si trovino energie insperate. Ne avrà bisogno la compagine di coach Banchi, in piena emergenza nei lunghi per le assenze di Mickey e Polonara, oltre al rendimento “ondivago” di Cacok, che ha una bellissima occasione per mostrare passi in avanti. Milano, seppur al momento priva di un play (Pangos sfiduciato, restano Lo e Flaccadori, in teoria riserve), rimane materiale da final four, cosa che la Virtus non è e non sarà. Quindi, vantaggio scarpette rosse. Poi siamo al PalaFiera, con un pienone o quasi, ci sta sperarci. Anzi, crederci.

Indisponibili: Achille Polonara e Jordan Mickey per una distorsione alla caviglia destra riportata nel corso della gara di Campionato sabato 11 novembre contro la Nutribullet Treviso. Il giocatore ha già iniziato il suo percorso di recupero e verrà rivalutato in 2-3 settimane.

Le parole di Coach Banchi

Questo primo derby italiano di Eurolega ci oppone ad una squadra che ha forse vissuto un inizio al di sotto delle attese ma capace nell’ultimo turno di centrare una larga vittoria contro Valencia, una delle rivelazioni di inizio stagione. Risponderemo alle assenze di Polonara e Mickey con quintetti non convenzionali pur trovandoci di fronte una squadra, come Milano, abituata a cavalcare allineamenti con giocatori come Shields, Mirotic, Melli, Poythress capaci di sfruttare vantaggi fisici sui pari ruolo avversari. Il compito sarà di gestire questo ciclo di gare durissime con un forte senso d’urgenza, mostrandoci orgogliosi e combattivi così da sopperire alle assenze con lo sforzo di ognuno, a cominciare dai nostri tifosi che sono certo cercheranno di sostenerci incessantemente per centrare l’impresa di ottenere un altro preziosissimo successo, pur in una condizione di tale emergenza”.

Le dichiarazioni di Pajola

Milano è sempre una squadra pericolosa, indipendentemente dalla sconfitta o dalla vittoria. E’ una squadra ben attrezzata e molto forte. Non hanno iniziato come volevano, ma sappiamo che verranno qui per giocare la loro partita. Noi dovremo cercare di sfruttare il calore ed il tifo del nostro pubblico per mettere in campo la massima energia possibile”.

Virtus Segafredo Bologna-EA7 Emporio Armani Milano, con palla a due alle ore 20.30 alla Virtus Segafredo Arena (Bologna) e dirette su Sky Sport, DAZN, Euroleague.TV e Nettuno Bologna Uno, sarà arbitrata da Carlos Peruga, Arturas Sukys e Jordi Aliaga.


Post source : Francesco Rizzoli (©BasketCity.net)

About The Author

Related posts