26 Maggio, 2024

Il Bologna Basket 2016 cade in casa contro Montebelluna: 82-71

Il Bologna Basket 2016 cade in casa contro Montebelluna: 82-71
Photo Credit To Bologna Basket 2016

Prima sconfitta per il Bologna Basket 2016 nei Play-In Silver, in casa contro il Montebelluna Basket. Un passo falso che brucia particolarmente, perché mette a rischio il passaggio ai playoff. Persa anche la differenza canestri nei confronti della squadra veneta, i rossoblu dovranno infatti obbligatoriamente vincere le due partite restanti, sperando anche in una sconfitta di Cremona contro la stessa Montebelluna. Con una sola vittoria, invece, le chance sarebbero minime e il passaggio alla fase successiva legato a poche combinazioni favorevoli degli altri incontri.

Per la partita di ieri vanno innanzitutto fatti i complimenti alla squadra montebellunese che ha giocato un match praticamente perfetto, con alte percentuali al tiro (39% da 3), una difesa molto aggressiva e una maggiore reattività sulle palle vaganti. I bolognesi hanno invece tirato al di sotto delle loro possibilità, perso troppi palloni e soprattutto è mancata quella fluidità di gioco che aveva caratterizzato le ultime partite. Le statistiche confermano queste impressioni: solo 13 assist contro i 20 avversari; 16 palle perse; il tiro da 3 (6/27 col 22%) e i liberi (13/19 col 68%) insufficienti. A questo si aggiunga che la squadra è parsa troppo corta, vista la pesante assenza in difesa di Guerri e il minutaggio contenuto del rientrante Fontecchio, e che purtroppo le rotazioni forzatamente limitate negli esterni hanno pesato sulla resa complessiva.

Tra i rossoblu l’ultimo ad arrendersi è stato Lucio Reinaudi (17 punti e 11 rimbalzi), coadiuvato – ma solo a tratti – da Thomas Tinsley (14 punti) e Vittorio Zedda (11 punti). Il resto della pattuglia invece non ha prodotto come da attese.


La cronaca. Primo quarto con le squadre che si scambiano colpo su colpo e terminano la frazione in perfetta parità. L’equilibrio si mantiene anche nel secondo periodo fino a 3′ dalla pausa, quando i veneti riescono ad allungare di +5. Al rientro altro piccolo strappo degli ospiti che si posizionano in vantaggio tra i 7 e i 10 punti. Inizia l’ultima frazione e Reinaudi prova a riportare sotto i padroni di casa con 5 punti di fila, ma il Montebelluna ribatte colpo su colpo e riesce a tenere i rossoblu a distanza. Nell’ultima azione i ragazzi di Lunghini provano almeno a stare sotto i 10 punti di gap, cosa che permetterebbe il vantaggio della differenza canestri in caso di arrivo ialla pari, ma il Montelvini chiude tutti i buchi difensivi e fa scattare l’infrazione dei 24 secondi che praticamente chiude il match.

Ora il Bologna Basket dovrà far visita alla Blu Orobica Bergamo, su un campo ostico sul quale nelle ultime 5 partite i lombardi hanno perso una sola volta. I rossoblu dovranno perciò andare in trasferta col coltello tra i denti per giocarsi tutte le residue possibilità.
L’appuntamento è per sabato 13 aprile, alle ore 18.30, al Centro Sportivo Italcementi (via dello Statuto, 43 – Bergamo).

Tabellino

Bologna Basket 2016-Montelvini Montebelluna Basket 71-82
(17-17; 31-36; 50-60)
Bologna Basket 2016: Tinsley 14, Reinaudi 17, Gamberini 2, Fontecchio 2, Bianchini , Graziani (cap.) 9, Ranieri 4, Lusvarghi 3, Azzano 9, Zedda 11. All.: Lunghini.
Montelvini Montebelluna Basket: Vanin 25, Grani 7, Cazzolato 15, Crivellotto (cap.) 11, Favotto ne, Borsetto 5, Da Rin 12, Rossato ne, Quagliotto ne, Deganello, Cecchinato 4, Milani 3. All.: Lunghini.


Post source : Luca Regazzi - Ufficio Stampa - Bologna Basket 2016 (www.bolognabasket2016.it)

About The Author

Related posts