26 Maggio, 2024

Il Bologna Basket 2016
perde a Bergamo 81-70.
Si allontana il sogno playoff

Il Bologna Basket 2016 <br>perde a Bergamo 81-70. <br>Si allontana il sogno playoff
Photo Credit To Bologna Basket 2016

Il sogno playoff del Bologna Basket 2016 si infrange contro la solidità della BluOrobica Bergamo che, sul parquet di casa, riesce a infliggere un doloroso stop ai rossoblu. Il passaggio alla fase successiva è ora legato alla sconfitta nel prossimo turno di Cremona con Monfalcone e alla contemporanea vittoria del BB2016 con San Bonifacio, che porterebbe al pari merito – anche con Bergamo in caso di sua vittoria – e ai complicati conteggi della classifica avulsa.
Con Bergamo la squadra di Lunghini ha retto per tre quarti, per poi cedere alla distanza. Gli undici punti finali – forse troppo punitivi – derivano dalle molte occasioni al tiro sprecate (anche in contropiede), dai troppi palloni persi (17) e dai pochissimi tagliafuori (rimbalzi vinti per 35 a 32 dai padroni di casa). Brucia anche il fatto che da 2 (53%) e da 3 (32%) le statistiche siano migliori di quelle dei bergamaschi, mentre il male cronico dei tiri liberi (solo 12 su 19, il 63%) è stato un altro fattore determinante per la sconfitta. Peccato perché per alcuni tratti dell’incontro i felsinei se lo sono giocata alla pari e, con un po’ più di attenzione e anche di fortuna, avrebbero potuto strappare i due punti. Luci ed ombre, infine, sulle prestazioni dei singoli giocatori, senza che nessuno abbia inciso particolarmente sul risultato.

Comunque finisca, la stagione del Bologna Basket – che ricordiamo è una neo-promossa – non può che essere considerata positiva con la conferma della quarta serie.


La cronaca. Inizio difficile per i bolognesi che vanno subito sotto di 7, ma con un controparziale di 8-1 pareggiano a 4′ dalla fine del quarto. Altro allungo dei lombardi e, nonostante due canestri di Graziani, la prima frazione vede i padroni di casa sopra di 7 lunghezze. Nel secondo periodo, grazie alla zona 2-3 e a buone soluzioni di attacco di Tinsley, il BB2016 rosicchia pian piano il vantaggio e raggiunge il pareggio a 3’40” dall’intervallo con un canestro di Gamberini. Seguono 3 minuti di stitichezza di entrambi gli attacchi, Zedda fa 1 su 2 ai liberi, ma negli ultimi secondi un cesto da 2 e una bomba tirata da metà campo dei bergamaschi chiude il secondo periodo col +5 della BluOrobica. Al ritorno in campo Lusvarghi, Ranieri e Reinaudi riportano gli ospiti a contatto. Un’altra bomba di Gamberini dà nuovamente il pareggio a 1’30” da fine quarto, poi un fallo sul tiro da 3 di Ranieri con i liberi realizzati, due liberi seguenti dello stesso Ranieri messi dentro e di nuovo una bomba allo scadere dei lombardi fissa il punteggio sul 56-52. Si prospetta così un ultimo quarto combattuto; invece il BB2016 subisce un pesante 8-0 iniziale che gira la partita. A 5 minuti dalla fine il vantaggio degli orobici è di 14 lunghezze. I bolognesi hanno però una reazione d’orgoglio, piazzano anche loro un 8-0 che li porta sul -8, ma ormai è troppo tardi e Bergamo riesce a condurre in porto la gara.

Ora ci si giocherà il tutto per tutto nell’ultimo incontro di play-in in casa contro la Pallacanestro San Bonifacio, sabato 20 aprile, alle ore 18.30, presso il Palasavena di San Lazzaro (via Caselle, 26). Vincere è inderogabile e poi si guarderanno i risultati degli altri campi, incrociando le dita.

Tabellino

Unica Bluorobica-Bologna Basket 2016 81-70
(27-20; 39-34; 56-52)
Unica Bluorobica: Morelli 3, Gandoy 14, Cane 19, Bogunovic 7, Bertoncin ne, Rota 7, Nespoli 5, Leoni 6, Carparelli 3, Renella ne, Picarelli 6, De Martin 11. All.: Albanesi.
Bologna Basket 2016: Tinsley 11, Reinaudi 8, Gamberini 7, Fontecchio 2, Bianchini ne, Graziani (cap.) 12, Ranieri 5, Azzano 4, Lusvarghi 11, Zedda 10. All.: Lunghini.
Arbitri: Ismaele Cenedese, Ario Rossi.


Post source : Luca Regazzi - Ufficio Stampa Bologna Basket 2016 (www.bolognabasket2016.it)

About The Author

Related posts