18 Luglio, 2024

“Una magnifica ossessione”, il libro di Matteo Girardi

“Una magnifica ossessione”, il libro di Matteo Girardi

Il libro racconta la scoperta e l’amore per la pallacanestro, attraverso gli occhi di un bambino prima, adolescente poi ed infine adulto.
Nel mentre, le sconfitte in campo come quelle nelle vita, gli anni confusi del liceo in quella che e’ stato un decennio incredibile per la citta’ di Bologna: da Tomba a Baggio, da Jack Frusciante ai LunaPop.
Un racconto di sport dove spesso lo sport è solo da sfondo per raccontare altro.

QUARTA DI COPERTINA

Nell’autunno del 2022 Matteo trova casualmente online una foto di un’anonima partita di basket degli anni Novanta. Sullo sfondo, sfocati, riconosce lui e suo padre seduti in parterre a seguire l’azione. È una madeleine sportiva che suscita ricordi ed emozioni e dà origine a questo libro, in cui le straordinarie vicende cestistiche che avevano luogo in quella che verrà denominata “Basket City” vengono filtrate dagli occhi di un bambino che diventa adolescente e poi uomo, sullo sfondo di una città che cambia con lui. Dalla Bologna di Tomba a quella di Baggio, e in mezzo il primo sindaco di destra nella “città rossa”, Jack Frusciante e i Lunapop. I confusi anni del liceo, le okkupazioni scolastiche, le vacanze studio, gli amori che vanno e vengono, le amicizie che durano. Un coinvolgente racconto sportivo e umano in costante equilibrio fra nostalgia e ironia, in cui le vittorie e le sconfitte sul parquet si rispecchiano in quelle della vita e viceversa. Come sempre.

INFO

Titolo: Una magnifica ossessione
Autore: Matteo Girardi
Editore: UltraSport
Pagine: 120
Prezzo: € 12,43
Isbn10: 8892782622
Isbn13: 978-8892782624
Formato: 15×21 cm
In vendita: Amazon

About The Author

Related posts