23 Maggio, 2024

ULTIME NOTIZIE

Serie A2 Old Wild West 2023/24: tutto su
Fortitudo Bologna-Blu Basket 1971 Treviglio

Serie A2 Old Wild West 2023/24: tutto su <br>Fortitudo Bologna-Blu Basket 1971 Treviglio
Photo Credit To Lega Nazionale Pallacanestro

Lega Nazionale Pallacanestro ha pubblicato sul sito ufficiale le pagine relative ai recuperi della 3ª giornata della fase ad orologio del campionato di Serie A2 Old Wild West 2023/24. In questo turno, la Fortitudo Pallacanestro giocherà in casa contro il Blu Basket 1971 Treviglio.


CALENDARIO

Mercoledì 10 aprile si giocano due recuperi della 3^ giornata della fase a orologio di Serie A2 Old Wild West: Fortitudo Bologna-Treviglio e Cento-Trapani.

Mercoledì 10 aprile, ore 20.30

Bologna: Flats Service Fortitudo-Gruppo Mascio Treviglio
Cento: Sella-Trapani Shark


  1. Fortitudo Flats Service Bologna-Gruppo Mascio Treviglio - le informazioni

    Dove: PalaDozza, Bologna
    Quando: mercoledì 10 aprile, 20.30
    Arbitri: Centonza, Moretti, Yang Yao
    In diretta per abbonati su LNP Pass:  https://tinyurl.com/444be9n9


  2. Qui Fortitudo Bologna

    Riccardo Bolpin (giocatore)
    Stiamo lavorando in vista della fine della stagione regolare e dei playoff. Saranno sfide importanti che decideranno la nostra posizione e la griglia. Vincere aiuta a vincere e noi cercheremo di farlo in tutte le partite. I playoff sono un campionato a parte e danno emozioni davvero uniche. Ci si gioca tutto in poche sfide ravvicinate, sono le partite che ogni giocatore vorrebbe giocare e che aspettiamo da agosto, quando è iniziata la preparazione”.

    Note – Niente da segnalare.
    Media – Diretta streaming su LNP Pass e radiofonica su Radio Nettuno Bologna Uno.


  3. Qui Treviglio

    Simone Bianchi (assistente allenatore)
    Affrontiamo la Fortitudo Bologna, squadra che condivide con Udine la seconda posizione nel girone Rosso con 42 punti. Arriva da una sconfitta in terra siciliana con Agrigento, ma è un team che per tutta la stagione ha dimostrato il proprio valore, raggiungendo anche la finale di Coppa Italia, persa con Forlì. La F è una formazione molto organizzata, con precise idee a livello offensivo e difensivo. In attacco prediligono giocare sui 24 secondi, muovono la palla da lato a lato, cercando di indebolire secondo dopo secondo la difesa avversaria. Il pacchetto esterni è composto da giocatori di categoria: Matteo Fantinelli, che ha fatto molto bene anche in A, è un playmaker fisico al quale piace attaccare il ferro in situazioni di transizione, molto bravo anche spalle a canestro; in posizione di numero 2 c’è Riccardo Bolpin, scuola Reyer Venezia che, dopo un’esperienza positiva a Chiusi, si è traferito a Bologna dove si sta facendo trovare pronto: è un giocatore pericoloso dal palleggio e in uscita dai blocchi. Nel ruolo di 3, Pietro Aradori sta facendo molto bene: arriva da un piccolo infortunio alla spalla, ma è un atleta che non ha bisogno di ulteriori presentazioni. Rispetto a tutte le formazioni di A2, Bologna ha scelto di puntare su due americani come lunghi. Mark Ogden è un giocatore completo che può riempire qualsiasi casella del boxscore, poiché può essere pericoloso da 2 o da 3 punti, a rimbalzo ed in termini di assist: è un elemento che vedrei bene anche in categoria superiore. Sotto le plance, Deshawn Freeman è un atleta dal grosso impatto fisico, molto bravo nel roll e nel rimbalzo offensivo. Dalla panchina hanno Alessandro Panni, il nostro ex Marco Giuri, come cambio degli esterni può andare nel 2 anche il tiratore Alberto Conti, quindi il 4 Luigi Sergio e Alessandro Morgillo da centro. Noi dobbiamo essere bravi a livello difensivo, ricordarci che l’azione dura 24 secondi e difendere step by step sin dal primo secondo, perché Bologna è un quintetto che vuole indebolirti con il passare del tempo. Non dobbiamo dimenticare che l’azione finisce con il tagliafuori difensivo. Nella metà campo offensiva, vogliamo non accontentarci di una prima opzione, che magari la Fortitudo potrebbe concedere, ma cercare di costruire, nell’arco dei 24 secondi, sempre più il miglior tiro possibile con il nostro miglior giocatore”.

    Nicola Giordano (giocatore)
    La Fortitudo è una squadra di grande fisicità e di grande talento: gioca molto in velocità e muove bene la palla. Giocare al PalaDozza non è mai facile: c’è un tifo molto importante e anche per questo sarà una partita molto dura. Noi dovremo fermare le loro principali individualità ed avere una difesa molto aggressiva, provando a toccare i loro punti deboli. Dobbiamo cercare di fare uno sforzo fisico enorme e correre il più possibile. Loro arrivano dalla difficile e lunga trasferta in Sicilia, quindi proveremo anche ad approfittare della loro stanchezza per portare a casa i 2 punti”.

    Note – Tra Fortitudo Bologna e Blu Basket 1971 Treviglio c’è solo un doppio confronto, risalente alla stagione di A Dilettanti 2009/10: in entrambe le sfide (72-65 al PalaDozza, 101-104 dopo un supplementare al PalaFacchetti) vinse il quintetto allora allenato da Alessandro Finelli, poi vincitore di Coppa Italia (Foligno 2010) e campionato (3-2 in finale con Forlì) con un giovanissimo Jacopo Borra nel roster. In casa Blu Basket sono 3 gli ex: Nicola Giordano, giunto a Treviglio da una settimana, Simone Barbante, alla F nello scorso campionato, e Simone Bianchi, assistente sulla panchina dell’Aquila nel 2020/21 in Serie A (prima con “Meo” Sacchetti, poi con Luca Dalmonte). Hanno invece indossato anche il biancoblù trevigliese Marco Giuri (69 gare, 623 punti dal 2022 al marzo 2024) e Celis Taflaj (19 presenze, 65 punti nel 2018/19). Se le attuali posizioni in graduatoria dovessero essere confermate anche al termine della fase a orologio, Fortitudo (seconda nel girone Rosso) e Blu Basket (settima nel girone Verde) si troverebbero di fronte anche nel primo turno dei playoff.
    Media – La gara viene trasmessa in diretta streaming su LNP Pass (per abbonati). Aggiornamenti in tempo reale sui profili social ufficiali di Blu Basket Treviglio: Instagram (blubasket_1971), Facebook (Blu Basket Treviglio) e X (Blubasket_T).



 

Post source : Guido Cappella Area Comunicazione - Lega Nazionale Pallacanestro (www.legapallacanestro.com)

About The Author

Related posts