29 Febbraio, 2024

Domenica, in casa Virtus,
arriva la capolista Ruvo di Puglia

Domenica, in casa Virtus, <br>arriva la capolista Ruvo di Puglia

Sugli spalti del PalaRuggi sembra ancora di sentire i cori di tifosi gialloneri nel super derby contro la Logimatic Group Ozzano, ma la sfida di domenica sarà tutt’altra questione: in casa Virtus Neupharma Imola arriva la capolista Tecnoswitch Ruvo di Puglia per la 5^ Giornata di Serie B Nazionale, ore 18.

Il biglietto intero, per gli over 16, è di 15 euro, mentre i nati tra il 2011 e il 2007 godono del ridotto a 8 euro; gli Under 12, invece, entrano gratis. Per altre informazioni, consultare la sezione ticketing 2023-2024.


Dalla coda alla testa; dall’ultima della classe alla prima, che finora ha saputo solo vincere. A Imola servirà un’altra grande prestazione, come quella offerta in occasione del derby di domenica scorsa, vinto di 30 punti: «Ma ci siamo allenati come al solito, abbiamo fatto ciò che dovevamo fare: siamo ampiamente in linea con le previsioni di inizio anno», le parole di coach Marco Regazzi. Una prova di squadra perfetta, che vede in Balciunas il miglior realizzatore (68 punti), ma pure un Morina – play/guardia 19enne – in grande forma, andato a referto per la prima volta in stagione con la doppia cifra (13): «È un ragazzo di talento che deve imparare e lavorare su “mancanze”, “inesperienza” e caratterialmente su quelle cose che condividiamo con lui su piano tecnico e tattico. Il suo percorso è iniziato due mesi fa, ci stiamo conoscendo e cerchiamo di migliorarlo sia come giocatore, sia come persona».

Minimo 79 punti, massimo 92: il risultato, però, ha sempre sorriso alla Tecnoswitch, unica capolista del Girone B che conta, nelle sue statistiche, pure il miglior attacco (334). La formazione di Federico Campanella ha dimostrato di essere una macchina rodata, formata da giocatori esperti in cui spicca l’ala Gianmarco Leggio, autore di 71 punti fin qui e in campo addirittura 157’. «Giochiamo contro i più bravi, blasonati, ricchi, forti, lunghi, tecnici e qualitativamente considerati», analizza coach Regazzi. «È una squadra che ha investito, sta dimostrando tutto sul campo: come tutte, è una partita complicata, ma considerato il loro blasone lo sarà ancora di più. Noi ne siamo conoscenza, ma non avremo timore perché cercheremo di fare la nostra partita con idee, amore, desiderio e per i nostri tifosi. I ragazzi sono consapevoli di tutto, giochiamo con il sorriso sulle labbra».


CALENDARIO – 5^ GIORNATA (21-22/10/2023)

Civitus Allianz Vicenza-CJ Basket Taranto
Logimatic Group Ozzano-Ristopro Fabriano
Gemini Mestre-Liofilchem Roseto
Pallacanestro Virtus Padova-Lions Bisceglie
Rucker San Vendemiano-General Contractor Jesi
Chieti Basket 1974-OraSì Ravenna
Virtus Neupharma Imola-Tecnoswitch Ruvo di Puglia
Allianz Pazienza San Severo-Andrea Costa Imola
Blacks Faenza-LuxArm Lumezzane

CLASSIFICA

Tecnoswitch Ruvo di Puglia 8, Gemini Mestre 6, Allianz Pazienza San Severo 6, Liofilchem Roseto 6, Ristopro Fabriano 6, Rucker San Vendemiano 6, LuxArm Lumezzane 4, Chieti Basket 1974 4, Virtus Neupharma Imola 4, OraSì Ravenna 4, Blacks Faenza 4, Pallacanestro Virtus Padova 2, Lions Bisceglie 2, General Contractor Jesi 2, Civitus Allianz Vicenza 2, CJ Basket Taranto 2, Andrea Costa Imola 2, Logimatic Group Ozzano 0.


Post source : Enrico Bonzanini Area Comunicazione - Virtus Neupharma Imola (www.virtusimola.it)

About The Author

Related posts