23 Febbraio, 2024

Logimatic in casa della corazzata
Ruvo di Puglia

Logimatic in casa della corazzata <br>Ruvo di Puglia

Match contro la capolista, nell’ultima trasferta del 2023, per i New Flying Balls Ozzano, che domani – ore 18, al Palasport di Viale Colombo a Ruvo di Puglia (BA) – sono tra le mura amiche della Tecnoswitch per il 15° turno di campionato.

BIGLIETTI

Il match sarà in diretta su LNP Pass. Il costo del biglietto intero d’ingresso, per chi ha 17 anni in poi, sarà di 10 euro; mentre i ragazzi dai 14 ai 16 anni pagheranno il ridotto di 8 euro. Coloro che accederanno all’impianto al terzo e quarto periodo di gioco saranno agevolati da un’ulteriore riduzione: 5 euro.

QUI NEW FLYING BALLS

Senza troppi giri di parole, servirà una vera e propria impresa ai ragazzi di coach Augusto Conti per uscire indenni dal PalaColombo: reduci da tre ko consecutivi, i biancorossi hanno la peggior produzione offensiva (69 punti a gara di media), ma non la differenza canestri. È anche vero che, contro Chieti e Andrea Costa Imola, Cortese e compagni si sono dimostrati duri a, sportivamente, morire: ecco quale tasto battere, allora, trascinati ancora da un capitano andato in doppia cifra per la settima volta consecutiva. È altrettanto vero, però, che all’interno dei quattro periodi di gioco solamente in due occasioni – OraSì Ravenna e LUX Chieti – hanno oltrepassato la soglia dei 70 punti.

QUI TECNOSWITCH RUVO DI PUGLIA

Breve la presentazione dei pugliesi, rivelatisi la squadra da battere dopo, quasi, il giro di boa, allungando anche sulle inseguitrici grazie allo stop della Rucker San Vendemiano. Solo due sconfitte all’attivo, tra l’altro fuori casa, e primi pure per punti fatti e subiti. Formazione schiacciasassi quella di Federico Campanella, guidata da un Jackson (16.4 punti di media) che vanta il 48% da tre. Ma non è solo produzione offensiva: Galmarini, per esempio, vanta 7.4 rimbalzi (soprattutto difensivi) ogni 40’.

LE PAROLE DI COACH AUGUSTO CONTI

«Abbiamo imparato a non mollare sino alla fine: ce la giochiamo sempre tutte le partite, ma ora serve essere efficaci nei momenti di difficoltà e decisivi della gara. A volte ci riusciamo, a volte no, sbagliando i tiri per vincere o pareggiare; quindi, errori che ci sono costati cari. Purtroppo, i complimenti non sono sufficienti per vincere le partite.
Ruvo è fondamentalmente una squadra di A2, perché se inserisci due americani possono stare in categoria tranquillamente: hanno budget, giocatori bravissimi e, infatti, sono primi in classifica. In casa non hanno mai perso, sono sempre riusciti a vincere con ampi scarti. Che dire di più? Dobbiamo pensare a noi stessi, al nostro percorso, perché è pieno il mondo di “underdog” che vincono le sfide: in Puglia speriamo di esserci tutti perché giochiamo sempre senza giocatori importanti
».

CALENDARIO

15^ GIORNATA (17/12/2023)
Lions Bisceglie-LuxArm Lumezzane
Andrea Costa Imola-General Contractor Jesi
OraSì Ravenna-Rucker San Vendemiano
Gemini Mestre-Virtus Imola
Liofilchem Roseto-Blacks Faenza
Ristopro Fabriano-Civitus Allianz Vicenza
Pallacanestro Virtus Padova-CJ Basket Taranto
LUX Chieti-Allianz Pazienza San Severo

CLASSIFICA

Tecnoswitch Ruvo di Puglia 24, Liofilchem Roseto 20, Rucker San Vendemiano 20, Allianz Pazienza San Severo 20, LUX Chieti 17*, Andrea Costa Imola 16, General Contractor Jesi 16, OraSì Ravenna 16, Blacks Faenza 16, Ristopro Fabriano 14, Gemini Mestre 12, LuxArm Lumezzane 12, Virtus Imola 10, Lions Bisceglie 8, Logimatic Group Ozzano 8, Civitus Allianz Vicenza 8, Pallacanestro Virtus Padova 8, CJ Basket Taranto 6.

* 1 punto di penalizzazione.


Post source : Enrico Bonzanini Area Comunicazione Logimatic Group Ozzano (www.newflyingballs.it)

About The Author

Related posts