28 Febbraio, 2024

La Virtus a Mestre per l’ultima
in esterna del 2023

La Virtus a Mestre per l’ultima <br>in esterna del 2023

Trasferta, l’ultima del 2023, per tornare a sorridere: alle 18 di domani, la Virtus Neupharma Imola sarà sul parquet del Taliercio di Mestre (VE) per il 14° turno di Serie B Nazionale.
La gara sarà in diretta su LNP Pass.

Il biglietto, acquistabile sul sito Liveticket, è al costo di 10 euro, mentre il ridotto per gli Under 25 è di 7 euro. Nel giorno della gara, un’ora prima dell’inizio della partita, sarà aperta anche la biglietteria del Taliercio (via Porto di Cavergnago, 47, a Mestre).


La Virtus approda in Veneto con due sconfitte alle spalle, tra Jesi e Chieti, che non è mai stata sconfitta sul suo parquet: «Considerate le assenze che avevamo», le parole di coach Mauro Zappi. «Con anche infortunati all’ultimo minuto, e la forza di una squadra che non aveva mai perso in casa, credo che abbiamo fatto una partita di alto livello: credo che loro abbiano dovuto mettere quel qualcosa in più sul campo per mantenere l’imbattibilità. Questo ci deve dare forza per il futuro».

Incassare e ripartire, perché la classifica è corta, ma non aspetta nessuno: «Mestre è costruita per ben altri palcoscenici rispetto alla classifica che ha: finora ha avuto qualche problema, ma l’innesto di Smajlagic dimostra le ambizioni della società veneta», ha proseguito il coach. «Sarà una partita molto dura, loro hanno un ruolino di marcia casalingo quasi intatto, dove giocano una pallacanestro importante: tanti possessi in transizione, ottima media punti (86), specialmente da tre, dato che sono primi in campionato sotto questo aspetto. Si passano molto bene la palla, molto ben allenata da un collega che stimo molto come Cesare Ciocca, oltre a essere – probabilmente – la squadra più tattica della nostra Lega».

Dopo Mestre, arriverà Padova in casa per cercare di concludere al meglio il 2023: «Sono sicuramente partite che ci dovranno far raccogliere i frutti di questi 15 giorni insieme. Io ho una fiducia estrema nella mia squadra», ha proseguito il coach, che ha voluto dare il benvenuto, pubblicamente, a Fiusco: «Gli ho detto che ha una grande responsabilità, ovvero quella di entrare in un gruppo di persone vere, uomini veri, giocatori veri, dove ognuno dà qualcosa per il proprio compagno di squadra. Questo è il sentimento che ci deve animare, unito al fatto di iniziare a concretizzare: ci aspettano due partite importanti, dobbiamo continuare a muovere la classifica e non vediamo l’ora di riabbracciare la nostra gente, che ringraziamo di essere stata vicina nelle ultime trasferte».


CALENDARIO – 15^ GIORNATA (17/12/2023)

Lions Bisceglie-LuxArm Lumezzane
Tecnoswitch Ruvo di Puglia-Logimatic Group Ozzano
Andrea Costa Imola-General Contractor Jesi
OraSì Ravenna-Rucker San Vendemiano
Gemini Mestre-Virtus Neupharma Imola
Liofilchem Roseto-Blacks Faenza
Ristopro Fabriano-Civitus Allianz Vicenza
Pallacanestro Virtus Padova-CJ Basket Taranto
LUX Chieti-Allianz Pazienza San Severo

CLASSIFICA

Tecnoswitch Ruvo di Puglia 24, Liofilchem Roseto 20, Rucker San Vendemiano 20, Allianz Pazienza San Severo 20, LUX Chieti 17*, Andrea Costa Imola 16, General Contractor Jesi 16, OraSì Ravenna 16, Blacks Faenza 16, Ristopro Fabriano 14, Gemini Mestre 12, LuxArm Lumezzane 12, Virtus Neupharma Imola 10, Lions Bisceglie 8, Logimatic Group Ozzano 8, Civitus Allianz Vicenza 8, Pallacanestro Virtus Padova 8, CJ Basket Taranto 6.

* 1 punto di penalizzazione.


Post source : Enrico BonzaniniArea Comunicazione - Virtus Neupharma Imola (www.virtusimola.it)

About The Author

Related posts