23 Febbraio, 2024

Parte il campionato! Il Bologna Basket 2016 esordisce in trasferta contro il Pizzighettone

Parte il campionato! Il Bologna Basket 2016 esordisce in trasferta contro il Pizzighettone
Photo Credit To Bologna Basket 2016

Dopo allenamenti, scrimmage e amichevoli, ricomincia la stagione del Bologna Basket 2016. Quest’anno i rossoblu, reduci da un vittorioso campionato di C Gold, saranno impegnati nella nuova B Interregionale, in un girone – il C – che si preannuncia particolarmente difficile e competitivo, vista la presenza di squadre emiliano-romagnole e lombarde di alto livello.

Per la prima sfida il BB2016 si trasferirà al Nord per incontrare il Basket Team Pizzighettone, sabato 30 settembre alle 18.00, al Palazzo dello sport di Soresina (Cremona), in via dello Stadio.

Alla guida della squadra bolognese troviamo per il terzo anno consecutivo il coach Giovanni Lunghini, affiancato quest’anno dal viceallenatore Michelangelo Pace.

Sul fronte del roster, sono stati confermati il capitano Luca Fontecchio, Andrea Graziani, Lorenzo Guerri, Edward Oyeh e Thomas Tinsley.

A questi veterani si sono aggiunti nuovi ingressi: Riccardo Azzano, Giacomo Bianchini, Federico Cinti, Federico Gamberini, Federico Pini, Tommaso Ranieri, Lucio Reinaudi e Stefano Rubinetti.

La trasferta a Pizzighettone si presenta impegnativa, contro una neopromossa dalla C Gold lombarda che appare solida e ben preparata. La squadra allenata da Giubertoni si è rinforzata con l’arrivo da Lumezzane del play-guardia Daniele Ciaramella, dell’ala-pivot Luca Rinaldi da Bernareggio, della giovane ala 2005 Luka Stevanovic, lo scorso anno in serie B a Corato, ed infine dell’ala-pivot Leonardo Beghini, classe 2003, arrivato a titolo definitivo dopo l’ottima stagione alla Ju.Vi. Ferraroni Cremona. Il resto della squadra è composto da giocatori concreti come Simone Pedrini e Ababacar Ndiaye, dal regista Francesco Belloni e dagli esperti Gionata Zampolli, Dario Boccasavia e Dominik Samija, miglior marcatore della scorsa stagione.

Un impegno, dunque, assolutamente da non sottovalutare. Ma i ragazzi di Lunghini sono ben determinati a lasciare il segno anche nella categoria superiore con la loro applicazione difensiva e la forza mentale che hanno già fatto intravedere nel precampionato.


Post source : Luca Regazzi  Ufficio Stampa - Bologna Basket 2016 (www.bolognabasket2016.it)

About The Author

Related posts