24 Febbraio, 2024

Frecciarossa Supercoppa 2023: Top & Flop
Olimpia Milano-Virtus Bologna

Frecciarossa Supercoppa 2023: Top & Flop <br>Olimpia Milano-Virtus Bologna

Nella prima semifinale della Frecciarossa Supercoppa 2023 che si gioca sul parquet del Pala Leonessa A2A, la Virtus Segafredo Bologna di coach Banchi ha la meglio contro l’EA7 Emporio Armani Milano di coach Messina e si prende la finale che si giocherà domani sera ore 18:00.

TOP

Marco Belinelli
In una forma ad inizio campionato che nessuno avrebbe immaginato, guida da leader la squadra, prendendosi i tiri della sopravvivenza e della vittoria, segna poco da campo ma racimola ben 11 liberi. 7 di +/- migliore di serata.

Toko Shengelia
Un avvio tragico, Mirotic se lo mangia, lui fa confusione e falli, nell’ultmo quarto invece le parti s’invertono e lui è fondamentale per togliere certezze al montenegrino e far la voce grossa per i suoi. 18 di val, migliore delle V nere.

Jordan Mickey
Lesto nel farsi trovar pronto, preciso ai liberi quando c’è stata da chiuderla, giostra solo da 5 dimostrando che con centri non top Eurolega è un fattore. Freddo e decisivo.


FLOP

Rimbalzi
Senza il centro titolare, Cacok, si patisce (-5), va rammento come Milano abbia giocato sovente con 3 lunghi se non 4, ma qualcosa si è pagato.

Achille Polonara
Ancora col mood dei mondiali, da fuori non va, dietro non sempre presente, 10’ faticosi che costringono Toko ad un lavoro supplementare.

Pangos-Hall
Per i play Olimpia è stata offensivamente notte fonda, 2 assist totali, Pangos ha pagatao dazio anche dietro, in prospettiva servirà quanto prima Lo, anche se in Italia sempre 6 saranno gli stranieri impiegabili.


Post source : Luca Cocchi (©BasketCity.net)

About The Author

Related posts