13 Aprile, 2021

Serie A 2020-21 Top & Flop: Virtus Bologna-Varese

Serie A 2020-21 Top & Flop: Virtus Bologna-Varese

I migliori e peggiori del match giocato in casa alla Segafredo Arena dove la Virtus Segafredo Bologna esce con una vittoria contro la Openjobmetis Varese, per quella che è stata la 20ª giornata di Serie A UnipolSai 2020-21.

TOP

Josh Adams
Ispirato e spettacolare, di forza firma le azioni che permettono il sorpasso e l’allungo, poi delizia con giocate di alto profilo una partita chiusa con grande anticipo, miglior realizzatore e migliore in val. della squadra

Amar Alibegovic
Entra al posto di un Ricci partito male (ma poi ripresosi), trova punti dentro e fuori mostrandosi molto utile ed efficace, pure dietro sul mostro sacro Scola.

Difesa Virtus
Passati i primi momenti di paura quando piovevano triple anche da mani in faccia, per lunghi tratti la difesa bianconera ha tolto dal campo Varese che ha trovato punti solo nei 5’ finali, a partita in freezer da tempo.


FLOP

Partenza Virtus
Qualche libertà iniziale concessa ha esaltato per 5’ Varese, che non ha trovato inerzia da quell’euforia, a volte abbiamo visto che quei momenti possono divenire pericolosi

Gioco Varese
Eufemismo, diciamo che l’OJM fa del tiro a segno dall’arco, ben 38 conclusioni, calate giusto nel finale per via di contropiedi lasciati dai virtussini a babbo morto. Oltre a sparare non si va, col povero Egbunu a battersi da solo nel mezzo

Liberi Virtus
Un male endemico, anche oggi non si sistema il problema, chiudendo una partita facile con un mesto 58%. Vero che al solito il problema passa da Gamble, ma sempre lì si rimane, in partite tirate diviene una tassa pesante.


A cura di Luca Cocchi

About The Author

Related posts