27 Febbraio, 2024

Serie A 2023/24 anteprima:
Virtus Bologna-Derthona Basket Tortona

Serie A 2023/24 anteprima: <br>Virtus Bologna-Derthona Basket Tortona
Photo Credit To Massimo Ceretti / Ciamillo-Castoria / Virtus Pallacanestro Bologna

Prima, le bellissime notizie: Achille Polonara non compare più nella lista di indisponibili. Addirittura si parla di inserimento nei 12. A prescindere, come scritto, una news che si aspettava da tempo e riempie il cuore bianconero di gioia. Potrebbe garantire grande spinta agli uomini di coach Banchi?

Spinta che servirebbe eccome, vista innanzitutto la caratura dell’avversario, quella Derthona oramai tra i consolidati primattori del campionato italiano, quest’anno anche con la novità della partecipazione ad una coppa. Per fare questo, il mercato ha portato esperienza, nella forma di una conoscenza, anzi, del giocatore che forse ha creato il legame più forte coi tifosi negli ultimi anni. Nientedimeno che Kyle Weems, ingaggiato da coach Ramondino per fare da riferimento tecnico e non solo in questa stagione speciale per i piemontesi.

Non è facile gestire il doppio impegno, lo sa bene la Virtus che sta pagando caro un momento particolare, in cui sono sì rientrati i tanti infortunati, che reclamano minuti pur non essendo al 100% (anzi), mentre chi ha tirato la carretta sino ad ora potrebbe accusare un calo, giustificato.

Deve comunque resistere la Virtus e tornare alla vittoria, in una settimana cruciale che vedrà tre partite in casa (Tortona e poi Barca e Maccabi). Calma e passo passo, focus sul campionato, necessario.

Alla vigilia della sfida con Tortona ha parlato coach Luca Banchi

La gara contro Tortona ci oppone ad una squadra che sta vivendo un eccellente momento di forma, testimoniato dalle due recenti vittorie consecutive in campionato ed una striscia ancora intatta in BCL. I nostri avversari propongono un basket molto efficace, potendo sfruttare caratteristiche specifiche sia sul perimetro, con esterni estremamente aggressivi e creativi ed un reparto lunghi affidabile e versatile, che ha già dimostrato di trovare risorse successivamente alla partenza di Daum. Il momento attuale impone che la nostra attenzione sia prevalentemente dedicata a generare un rendimento più continuo nell’arco dei 40 minuti, per poter sfruttare tutto il potenziale a nostra disposizione, fattore indispensabile affrontando squadre di talento come Tortona”.

Virtus Segafredo Bologna-Bertram Derthona Tortona, palla a due ore 20.00 alla Segafredo Arena con diretta su DAZN e Radio Nettuno Bologna Uno. Arbitreranno la partita Michele Rossi, Valerio Grigioni, Daniele Valleriani.


Post source : Luca Cocchi (©BasketCity.net)

About The Author

Related posts