27 Febbraio, 2024

Serie A 2023/24 anteprima:
Virtus Bologna-VL Pesaro

Serie A 2023/24 anteprima: <br>Virtus Bologna-VL Pesaro

Dopo l’impresa di Belgrado, che ha lasciato strascichi importanti, sia positivi (consolidamento del secondo, si ripete, secondo posto in Eurolega) sia negativi (pesante infortunio di Cacok, a rischio stagione), la Virtus Segafredo si trova a chiudere l’anno nel proprio impianto, contro la Pesaro che evoca, nei meno giovani, antiche battaglie anche per lo scudetto.

Farà di tutto la compagine bianconera per chiudere al meglio il 2023, di modo da non perdere terreno sul primo posto in classifica.

Pesaro dopo un inizio stentato sta cercando di cambiare marcia, con l’innesto dell’assistman Cinciarini. Quello che per ora è mancato è la continuità, passando da vittorie importanti come contro Milano o Pistoia a sconfitte rocambolesche come quella contro varese (molto sfortunata va detto).

Indisponibili: Jordan Mickey e Devontae Cacok che ha riportato un trauma al ginocchio destro nel corso della gara con il Partizan Belgrado dello scorso 28 dicembre. Il giocatore resterà a riposo e verrà rivaluto nei prossimi giorni a seguito di ulteriori approfondimenti diagnostici.

Le parole di Coach Banchi

Affrontiamo Pesaro che, dopo l’arrivo di Andrea Cinciarini, ha già dimostrato di trovare impulso grazie alla sua esperienza e personalità. Dovremo essere molto attenti, precisi e cinici nella gestione dei possessi e dei momenti di gara per saperci imporre contro avversari che hanno spiccate qualità tecniche, dimostrando ancora una volta di saper rigenerare le nostre energie, per offrire una prestazione di sostanza e di qualità pur nell’emergenza ”.
(Area Comunicazione Virtus Segafredo Bologna)

Le parole di Buscaglia

La Virtus è reduce dalla grande vittoria conquistata ieri sera a Belgrado ed è una delle formazioni di vertice sia in Italia che in Europa; senza dubbio sarà una partita dura ma noi dovremo pensare a disputare una prestazione il più solida possibile. La settimana non è stata delle migliori, tra il post sconfitta contro Varese e alcuni problemi di influenza e acciacchi per diversi giocatori e questo non ci ha permesso di allenarci a pieno regime. Mi aspetto di vedere una reazione, dobbiamo essere più consistenti e attenti e in grado di reagire ai momenti difficili che emergono nel corso di un match. Sono consapevole della complessità della sfida che ho accettato a inizio stagione, questo campionato è molto impegnativo e dobbiamo esserne consapevoli. Ringrazio i tifosi per il confronto avvenuto sabato sera a fine gara, sono stati momenti costruttivi e voglio ripagarli aggiustando ciò che non va in questo momento. È necessario avere anche un altro spirito, in termini di presenza e non superficialità
(Ufficio Stampa Carpegna Prosciutto Basket Pesaro)

Virtus Segafredo Bologna-Carpegna Prosciutto Pesaro, palla a due questa sera alle ore 21.00 alla Virtus Segafredo Arena con dirette in chiaro su DMAX (canale 52 del digitale terrestre) DAZN, DMAX e radiofonica su Radio Nettuno Bologna Uno. Arbitreranno il match Bongiorni, Galasso, Valleriani.


Post source : Francesco Rizzoli (©BasketCity.net)

About The Author

Related posts