21 novembre, 2017

U18, Campione d’Italia le parole di Federico Vecchi

U18, Campione d’Italia le parole di Federico Vecchi
Photo Credit To www.virtus.it

Felice per il successo alle Finali Nazionali Under 18, che regalano a Virtus Unipol Banca il titolo tricolore numero 22 nella storia del settore giovanile bianconero, Federico Vecchi, nella doppia veste di head coach della formazione vittoriosa sull’Aquila Trento, ma anche di Responsabile tecnico dello stesso settore giovanile.

Avevamo vinto contro Trento tre volte in stagione, ma questa era la partita che contava davvero. Larga parte di questo gruppo viene da due finali perse (Under 18 2016 e Under 20 2017, ndr), i ragazzi sono stati bravi a volere fortemente questo scudetto. C’è grande soddisfazione, naturalmente, perché abbiamo la fortuna di vivere in un ambiente in cui il Settore giovanile è davvero una parte fondamentale della società. Il nostro obiettivo è formare dei giocatori che possano arrivare il più lontano possibile. Se arrivano anche i risultati, beh, naturalmente ne siamo felici perché è la ciliegina sulla torta”.

Nella Finale per il terzo posto vittoria della Stella Azzurra Roma sull’Umana Reyer Venezia 65-56. Partita in equilibrio nei primi due periodi, poi i ragazzi di coach D’Arcangeli hanno preso il largo e gestito fino all’ultima sirena. Per la società romana è il terzo podio stagionale, dopo il titolo italiano nell’Under 15 e il terzo posto in Under 20.

Nel quintetto ideale della Finale Nazionale Under 18 Eccellenza – Trofeo Giancarlo Primo sono stati inseriti: Federico Miaschi (Umana Reyer Venezia), Luca Conti (Dolomiti Energia Trento), Alessandro Pajola (Unipol Banca Virtus Bologna), Danilo Petrovic (Unipol Banca Virtus Bologna), Lazar Nikolic (Stella Azzurra Roma) . Miglior allenatore Alessio Marchini della Dolomiti Energia Trento.

About The Author

Related posts