20 luglio, 2018

Reddic, una prima convincente

Reddic, una prima convincente

La Virtus ha superato 93-77 Pesaro nello scrimmage alla palestra Porelli. Sulle tribune c’è il pienone, con tanti tifosi curiosi di vedere all’opera il nuovo centro bianconero Juvonte Reddic (foto Serra/Virtus Pallacanestro). Il lungo americano ha disputato una buona partita chiudendo con 15 punti (5/9 da due e 5/8 ai liberi) e mostrando qualche buon movimento. Va certamente inserito all’interno del gruppo e degli schemi di coach Valli, ma la prestazione è stata convincente. La Virtus ha giocato senza Mazzola e Fontecchio: il lungo è stato fermato da una botta al costato ricevuta nell’allenamento di martedì, mentre l’ala abruzzese tornerà in gruppo domani dopo la distorsione alla caviglia patita proprio a Pesaro nella partita di Santo Stefano. Entrambi dovrebbero essere regolarmente in campo domenica contro Sassari.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright BasketCity

Related posts