05 Ottobre, 2022

Fortitudo, probabile taglio di Roberts, anzi no…

Fortitudo, probabile taglio di Roberts, anzi no…

Che i rapporti tra Matteo Boniciolli e Chris Roberts non siano mai stati ottimi non lo si scopre oggi e pare che la storia sia arrivata ai titoli di coda. La situazione tra il coach e la guardia di 28 anni non sono mai stati idilliaci tanto che il ragazzo statunitense è stato “osservato speciale” e a rischio taglio già il 20 settembre scorso alla vigilia della Supercoppa di Serie A2 quando Boniciolli nutriva forti dubbi sul tesseramento, avvenuto poi regolarmente, ma solo dopo un summit con la società biancoblù.

Dopo l’assenza di martedì il giocatore statunitense non si è allenato anche ieri e, alla luce di come stanno oggi le cose o lo statunitense ha subìto un infortunio oppure potrebbe essere stato messo fuori roster.

Secondo quanto riporta questa mattina “Spicchi d’Arancia” la società comunque sembra intenzionata a velocizzare la chiusura del rapporto col ragazzo di Fort Worth e pare aver chiesto alla Fip di dichiarare valide le due partite giocate in Supercoppa per arrivare alle 5 partite richieste per un eventuale trasferimento in Italia senza l’obbligo del visto. Nel caso arrivasse risposta negativa da parte della Federazione potremmo vedere l’americano seduto in panchina nei prossimi impegni della Fortitudo Kontatto per arrivare al numero minimo di presenze necessarie ad una eventuale transazione.

Il Presidente però smentisce

Intervistato questa mattina su “Il Resto del Carlino”, a firma Massimo Selleri il Presidente Giancluca Muratori smentisce l’eventuale taglio del giocatore americano parlado di mercato solamente nell’eccezione Delfino. Inoltre il numero uno biancoblù confida in un comportamento professionale da parte di tutti… a chi sarà riferito questo messaggio?

Mitja Nikolic-Smredelj in attesa…

Esclusi nuovi contatti con Carlos Delfino per cui anche il Presidente sarebbe disposto ad uno “sforzo” anche domani, se la società biancoblù decidesse di tornare sul mercato, potrebbe orientarsi su Mitja Nikolic-Smredelj. Lo sloveno di due metri che la scorsa stagione ha militato nell’Olimpia Lubiana, era arrivato a Bologna il 20 settembre scorso aggregandosi e si sta allenando con la Efffe da tempo.

About The Author

Related posts