18 Giugno, 2024

Citroën Serie A2: disciplinari 24. giornata

Citroën Serie A2: disciplinari 24. giornata

I provvedimenti disciplinari
alla ventiquattresima Giornata di Campionato
(nona del girone di ritorno)
della Citroën Serie A2
Girone Est
pubblicati dalla
Lega Nazionale Pallacanestro
ed emessa dalla Federazione Italiana Pallacanestro.


Girone Est

KONTATTO BOLOGNA
Ammenda di Euro 500,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.

BASKET RECANATI
Ammenda di Euro 1100,00 per offese e minacce collettive frequenti del pubblico agli arbitri.
ATTILIO PIERINI (Atleta)
Ammonizione per aver tenuto un comportamento protestatario verso gli arbitri a fine gara.
GIUSEPPE PIERINI (Presidente)
Inibizione di giorni 7 dal 14/03/2017 al 20/03/2017 per aver tenuto un comportamento platealmente protestatario verso gli arbitri.

UNIEURO FORLI’
Ammenda di Euro 1000,00 per offese collettive frequenti del pubblico al seguito verso un tesserato ben individuato della squadra avversaria.


Girone Ovest

PALLACANESTRO VIRTUS ROMA
Ammenda di Euro 1500,00 per disordini sugli spalti tra Polizia e tifosi al seguito, fatto che comportava la temporanea sospensione della gara per circa 4 minuti.

NPC RIETI PALLACANESTRO
Ammenda di Euro 1500,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri e nei confronti di un tesserato ben individuato della squadra avversaria; per lancio di sputi collettivi e frequenti e per lancio di oggetti contundenti (bottiglietta d’acqua piena), colpendo.

O.R.S.I. TORTONA
Ammenda di Euro 250,00 per offese collettive sporadiche del pubblico nei confronti di un tesserato ben individuato.

FMC FERENTINO
Ammonizione per utilizzo di un marchio di sponsorizzazione non autorizzato.

REMER TREVIGLIO
Ammenda di Euro 750,00 per guasto delle attrezzature obbligatorie (stop lamp e tabellone) con recidiva.

MENS SANA BASKET 1871 SIENA
MICHAEL CHARLES MYERS JR (Atleta)
Squalifica per 1 gara perchè protestava platealmente avverso le decisioni arbitrali colpendo con violenza il plexiglass a protezione della panchina.

Andrea Tavazza – Giudice Sportivo Fip


Fonte: Federazione Italiana Pallacanestro (www.fip.it)

About The Author

Related posts