28 Febbraio, 2024

Nazionale A maschile: Road to Manila, presentato a Folgaria il Training Camp con Poz, Melli e Visconti

Nazionale A maschile: Road to Manila, presentato a Folgaria il Training Camp con Poz, Melli e Visconti
Photo Credit To Fiba - Video: FIBA The Basketball Channel

Folgaria. Il training camp di Italbasket, estate 2023, è ufficialmente iniziato. Nonostante la Nazionale sia sull’Alpe Cimbra ad allenarsi già da lunedì scorso, il raduno estivo in vista del Mondiale ha avuto simbolicamente inizio questo pomeriggio in Piazza Marconi a Folgaria alla presenza delle Istituzioni e dei protagonisti Azzurri, dal CT Gianmarco Pozzecco a Nicolò Melli e Riccardo Visconti.

A dare il benvenuto alla squadra e al Presidente FIP Giovanni Petrucci sono stati il Sindaco di Folgaria Michael Rech, il Presidente APT Alpe Cimbra Gianluca Gatti e il Direttore Generale Aquila Basket Trento Andrea Nardelli.

Giovanni Petrucci, Presidente FIP: “Per l’ennesima stagione la Nazionale di basket è in Trentino per la prima parte della preparazione. Dopo qualche anno di assenza siamo tornati a Folgaria e se possibile l’accoglienza è stata ancor più calorosa degli ultimi anni. Le strutture alberghiere e quelle sportive permettono alla squadra di allenarsi nel miglior modo possibile in vista del grande impegno mondiale. Merito dell’ottimo lavoro svolto dalla Istituzioni locali, che ringrazio, dal nostro advisor Master Group Sport e da Trentino Marketing, al quale ci lega un rapporto ormai decennale. Ci apprestiamo a vivere un’estate molto importante per la nostra squadra: il Mondiale con vista sui Giochi Olimpici di Parigi 2024. Ho profonda fiducia in Pozzecco e nel suo staff e vedo i ragazzi determinati e con il giusto spirito”.

Gianmarco Pozzecco, CT Italbasket: “Sono arrivato a Folgaria qualche giorno prima dell’inizio del raduno per prendere confidenza con le strutture e con l’ambiente. Fin dal primo momento sono stato accolto in maniera allo stesso tempo professionale ed amichevole. Ho percepito subito il piacere che tutte le persone hanno nell’averci qui in raduno e lo stesso vale per i ragazzi, che in questi giorni stanno sfruttando al massimo non solo le ore di allenamento ma anche quelle di relax con le proprie famiglie. Non posso che confermare come il Trentino sia un luogo perfetto per iniziare un percorso lungo ed impegnativo come quello ci porterà ai Mondiali nelle Filippine. Desidero ringraziare tutte le persone che a vario titolo ci stanno facendo sentire a casa e le Istituzioni che hanno lavorato per organizzare il nostro soggiorno qui a Folgaria”.

Nicolò Melli, Atleta Azzurro: “Ormai sono tante le estati che ho trascorso in Nazionale, molte delle quali partendo dal Trentino per arrivare alle grandi manifestazioni. Quella del Training camp è una tappa decisiva nel nostro percorso e sentirsi a proprio agio nelle strutture ricettive e sportive è un requisito fondamentale per lavorare nelle migliori condizioni possibili. A nome della squadra desidero ringraziare tutti coloro che ogni giorno si adoperano per soddisfare tutte le necessità di un gruppo così ampio”.

Riccardo Visconti, Atleta Azzurro: “Fin dal primo giorno ci siamo sentiti come a casa. Il training camp non è solo una tappa fondamentale nella preparazione per una competizione ma anche e soprattutto un momento di aggregazione della squadra e di costruzione del gruppo. Stare bene in un ambiente accogliente e ricco di possibilità anche per il tempo libero è fondamentale. Folgaria e il Trentino sono il luogo ideale per svolgere al meglio il nostro lavoro”.

Michael Rech, Sindaco di Folgaria: “Siamo orgogliosi di ospitare il ritiro della Nazionale Italiana di Basket che ritorna dopo qualche anno a Folgaria sull’Alpe Cimbra. Folgaria ha da sempre un forte legame con il mondo del basket essendo la casa del Folgaria Basket Camp da ben 35 anni ed avendo ospitato negli anni scorsi prestigiose squadre e per anni proprio la Nazionale Italiana di Basket. Le strutture sportive di cui dispone il Comune di Folgaria sono motivo di grande orgoglio e ci consentono di ospitare grandi eventi sportivi garantendo le migliori condizioni. A nome della Magnifica Comunità di Folgaria diamo il benvenuto alla Federazione Italiana Pallacanestro”.

Gianluca Gatti, Presidente APT Alpe Cimbra: “A nome dell’Apt Alpe Cimbra siamo entusiasti di ospitare la. Nazionale Italiana di Basket. Un grande ritorno sull’Alpe Cimbra candidata a Comunità Europea dello Sport. Questa è un’estate che ci vede protagonisti con grandi eventi sportivi e per questo ringrazio la Trentino Marketing che è sempre al nostro fianco per realizzare ritiri e raduni di grande valore per far conoscere l’Alpe Cimbra e il Trentino. Abbiamo lavorato per far trovare alla squadra le migliori condizioni di ospitalità e di accoglienza”.

Andrea Nardelli, Direttore Generale Aquila Basket Trento: “La Trentino Basket Cup è un appuntamento che siamo davvero contenti di tornare ad organizzare assieme a Italbasket e ai nostri partner. La grande pallacanestro a Trento dura davvero tutto l’anno, anche grazie a questo torneo estivo che aggiunge prestigio e internazionalità a una città, quella di Trento, che come club rappresentiamo con orgoglio nelle coppe europee e in Serie A ormai da 10 anni. E la Dolomiti Energia Trentino da anni investe e crede con forza nei giovani giocatori italiani; per noi e tutti i nostri tifosi sarà particolarmente emozionante rivedere in azione nel nostro palazzetto Matteo Spagnolo con la maglia della Nazionale”.

Maurizio Rossini, Amministratore Delegato Trentino Marketing: “Il forte legame tra il Trentino e una grande Federazione sportiva come quella della Pallacanestro si rinnova da più di 10 anni e questo testimonia in primo luogo un grande apprezzamento nei confronti del nostro territorio, sia in termini di accoglienza che di strutture offerte. Oggi diamo nuovamente il benvenuto ai ragazzi di coach Pozzecco, che lo scorso anno hanno preparato un Campionato Europeo in cui ci hanno fatto davvero sognare. Quest’anno il loro obiettivo è ancora più ambizioso, i Campionati del Mondo a Manila a fine agosto. Dunque, ancora una volta in perfetta sintonia con lo staff della Federazione e con il Presidente Petrucci, avremo nuovamente il privilegio di accompagnarli nel migliore dei modi in questa importante finestra di preparazione verso i Mondiali e questo, nella provincia più sportiva d’Italia, ci rende davvero orgogliosi”.

Tutti gli allenamenti si svolgeranno a porte aperte presso il Palazzetto dello Sport di Folgaria (Via Nazioni Unite 21b). Dal 25 luglio al 2 agosto dalle ore 11.00 alle ore 13.00.


Inizia dunque dall’Alpe Cimbra in Trentino il percorso che condurrà l’Italbasket alla FIBA World Cup 2023 (25 agosto/10 settembre) attraverso una serie di 7 gare amichevoli di alto livello utili per comporre il roster finale dei 12 Azzurri mondiali. I primi due test saranno quelli della Trentino Basket Cup che si giocherà alla BLM Group Arena di Trento il 4 e 5 agosto. Italia-Turchia (20.30) e Cina-Capo Verde (18.00) saranno le semifinali (4 agosto) che determineranno poi le finali del giorno seguente (5 agosto, ore 18.00 e 20.30). Le due gare degli Azzurri saranno trasmesse in diretta su Sky Sport. Biglietti in vendita qui.

Biglietti in vendita qui.


Lasciato il Trentino, l’Italia farà tappa ad Atene per giocare il prestigioso Torneo dell’Acropolis, ormai uno degli appuntamenti fissi del basket estivo per Nazionali. Ad attendere gli Azzurri, la Serbia (9 agosto, ore 18.45 italiane) e i padroni di casa della Grecia (10 agosto, ore 18.45 italiane). Due match contro due delle formazioni più forti in Europa e nel mondo.

Circoletto rosso sul calendario domenica 13 agosto. Al Pala De André di Ravenna andrà in scena il “DatHome Day”, l’ultimo match in Italia della carriera del Capitano Gigi Datome. Una serata di emozioni uniche per celebrare la carriera, che vivrà poi con il Mondiale l’ultimo atto, di uno dei giocatori più apprezzati di sempre nonché esempio unico di amore per l’Azzurro. L’avversario sarà il Portorico e la gara sarà trasmessa in diretta su Sky Sport.

Biglietti in vendita qui.

Il 17 agosto la partenza per l’Asia con tappa in Cina a Shenzhen per le ultime due amichevoli prima dell’esordio al Mondiale. Il 20 agosto contro il Brasile (ore 9.00 italiane) e il 21 agosto contro la Nuova Zelanda (ore 11.30 italiane).

Il 25 agosto l’esordio iridato contro l’Angola (ore 10.00) nella spettacolare Philippine Arena di Manila, impianto da 55.000 posti. Nella seconda giornata gli Azzurri sfideranno la Repubblica Dominicana (ore 10.00, Araneta Coliseum) e nella terza i padroni di casa delle Filippine (ore 14.00, Araneta Coliseum).

La FIBA World Cup sarà trasmessa da Rai, Eleven e Sky Sport.


  1. I 15 convocati


    #0 Marco Spissu (1995, 185, Playmaker, Umana Reyer Venezia)
    #7 Stefano Tonut (1993, 194, Guardia, EA7 Emporio Armani Milano)
    #9 Nicolò Melli (1991, 205, Ala, EA7 Emporio Armani Milano)
    #13 Simone Fontecchio (1995, 203, Ala, Utah Jazz – NBA) dal 28 luglio
    #17 Giampaolo Ricci (1991, 202, Ala, EA7 Emporio Armani Milano)
    #18 Matteo Spagnolo (2003, 194, Playmaker, Real Madrid – Spagna)
    #30 Guglielmo Caruso (1999, 208, Ala/Centro, EA7 Emporio Armani Milano)
    #33 Achille Polonara (1991, 205, Ala, Virtus Segafredo Bologna)
    #35 Mouhamet Diouf (2001, 206, Ala/Centro, Río Breogán – Spagna)
    #36 Riccardo Visconti (1998, 198, Guardia, Carpegna Prosciutto Pesaro)
    #40 Luca Severini (1996, 204, Ala/Centro, Bertram Yacht Tortona)
    #50 Gabriele Procida (2002, 200, Guardia/Ala, Alba Berlino – Germania)
    #53 Tomas Woldetensae (1998, 196, Guardia/Ala, Openjobmetis Varese)
    #54 Alessandro Pajola (1999, 194, Playmaker, Virtus Segafredo Bologna)
    #70 Luigi Datome (1987, 203, Ala, EA7 Emporio Armani Milano)


  2. I 15 azzurri per il Training Camp di Folgaria


    0 Marco Spissu 1995 185 Playmaker Umana Reyer Venezia
    7 Stefano Tonut 1993 194 Guardia Ea7 Emporio Armani Milano
    9 Nicolò Melli 1991 205 Ala Ea7 Emporio Armani Milano
    13 Simone Fontecchio 1995 203 Ala Utah Jazz (Nba) - Dal 28/07
    17 Giampaolo Ricci 1991 202 Ala Ea7 Emporio Armani Milano
    18 Matteo Spagnolo 2003 194 Playmaker Real Madrid (Spagna)
    30 Guglielmo Caruso 1999 208 Ala/Centro Ea7 Emporio Armani Milano
    33 Achille Polonara 1991 205 Ala Virtus Segafredo Bologna
    35 Mouhamet Diouf 2001 206 Ala/Centro Río Breogán (Spagna)
    36 Riccardo Visconti 1998 198 Guardia Carpegna Prosciutto Pesaro
    40 Luca Severini 1996 204 Ala/Centro Bertram Yacht Tortona
    50 Gabriele Procida 2002 200 Guardia/Ala Alba Berlino (Germania)
    53 Tomas Woldetensae 1998 196 Guardia/Ala Openjobmetis Varese
    54 Alessandro Pajola 1999 194 Playmaker Virtus Segafredo Bologna
    70 Luigi Datome 1987 203 Ala Ea7 Emporio Armani Milano


  3. Staff


    Presidente Federale
    GIOVANNI PETRUCCI
    Capo Delegazione
    SALVATORE TRAINOTTI
    Segretario Generale
    MAURIZIO BERTEA
    Commissario Tecnico
    GIANMARCO POZZECCO
    Assistente
    CARLO RECALCATI
    Assistente
    EDOARDO CASALONE
    Assistente
    FEDERICO FUCÀ
    Assistente
    RICCARDO FOIS
    Assistente
    GIUSEPPE POETA
    Preparatore Fisico
    MATTEO PANICHI
    Preparatore Fisico
    FABRIZIO SANTOLAMAZZA
    Ortopedico
    RAFFAELE CORTINA
    Medico
    SANDRO SENZAMENO
    Osteopata
    ROBERTO OGGIONI
    Osteopata
    FRANCESCO CIALLELLA
    Team Manager
    MASSIMO VALLE
    Responsabile Comunicazione
    FRANCESCO D'ANIELLO
    Videomaker
    MARCO CREMONINI
    Addetto ai Materiali
    ANDREA ANNESSA
    Addetto ai Materiali
    LUIGI MASSIMEI


  4. Estate Azzurra 2023


    Venerdì 4 Agosto, Trento (Ore 18.00)
    Capo Verde-Cina
    -
    Venerdì 4 Agosto, Trento (Ore 20.30)
    Italia-Turchia
    -
    Sabato 5 Agosto, Trento (Ore 18.00)
    Perdente Semifinale 1-Perdente Semifinale 2
    -
    Sabato 5 Agosto, Trento (Ore 20.30)
    Vincente Semifinale 1-Vincente Semifinale 2


    Mercoledì 9 Agosto, Atene (Ore 18.45 Italiane)
    Italia-Serbia
    -
    Giovedì 10 Agosto, Atene (Ore 18.45 Italiane)
    Grecia-Italia
    -
    Domenica 13 Agosto, Ravenna (Ore 21.00)
    Italia-Portorico
    -
    Domenica 20 Agosto, Shenzhen (Ore 9.00 Italiane)
    Italia-Brasile
    -
    Lunedì 21 Agosto, Shenzhen (Ore 11.30 Italiane)
    Italia-Nuova Zelanda
    -
    Venerdì 25 Agosto, Manila (Ore 10.00 Italiane)
    Italia-Angola
    -
    Domenica 27 Agosto, Manila (Ore 10.00 Italiane)
    Italia-Repubblica Dominicana
    -
    Martedì 29 Agosto, Manila (Ore 14.00 Italiane)
    Filippine-Italia


  5. Il programma


    24 luglio/2 agosto
    Training camp a Folgaria (Trento)
    -
    Allenamenti presso Palazzetto di Folgaria (Via Nazioni Unite 21b, Folgaria)
    Ingresso libero
    24 luglio
    Ore 17.30/19.30
    -
    25 luglio/2 agosto
    Ore 11.00/13.00
    -
    3 agosto
    Ore 11.00/13.00 Allenamento presso BLM Group Arena (Trento)
    -
    4/5 agosto
    Trentino Basket Cup
    Biglietti in vendita qui
    -
    4 agosto
    Ore 12.30/13.30 Allenamento
    Cina-Capo Verde (PalaTrento, Trento, ore 18.00)
    Italia-Turchia (PalaTrento, Trento, ore 20.30)
    -
    5 agosto
    Finale 3°-4° posto (PalaTrento, Trento, ore 18.00)
    Finale 1°-2° posto (PalaTrento, Trento, ore 20.30)
    -
    8/10 agosto
    Aegean Acropolis Tournament
    -
    9 agosto
    Italia-Serbia (OAKA, Atene, orario da definire)
    -
    10 agosto
    Italia-Grecia (OAKA, Atene, orario da definire)
    -
    DatHome Day
    Biglietti in vendita qui
    -
    13 agosto
    Italia-Portorico (Pala De Andrè, Ravenna, ore 21.00)
    -
    20/21 agosto
    Solidarity Cup
    -
    20 agosto
    Italia-Brasile (Shenzhen, Cina, ore 09.00 italiane)
    -
    21 agosto
    Italia-Nuova Zelanda (Shenzhen, Cina, ore 11.30 italiane)
    -
    22 agosto
    Trasferimento a Manila (Filippine)
    -
    25 agosto/10 settembre
    FIBA World Cup 2023
    -
    25 agosto
    Italia-Angola (Philippine Arena, Manila, Filippine, ore 10.00 italiane)
    -
    27 agosto
    Italia-Repubblica Dominicana (Araneta Coliseum, Manila, Filippine, ore 10.00 italiane)
    -
    29 agosto
    Italia-Filippine (Araneta Coliseum, Manila, Filippine, ore 14.00 italiane)
    -
    Seconda fase e fasi finali a Manila



Fonte: Ufficio Stampa – Federazione Italiana Pallacanestro (www.fip.it)
Fonte Video: FIBA The Basketball Channel

About The Author

Related posts