24 Febbraio, 2024

Virtus, non fermarti:
domani derby in casa di Ozzano

Virtus, non fermarti: <br>domani derby in casa di Ozzano

La Virtus Neupharma Imola è la squadra più in forma del campionato: nessuno conta cinque vittorie consecutive, e dopo l’inizio di stagione raggiungere la sesta permetterebbe di iniziare a porre le basi per il sogno playoff. Domani, al Pala Arti Grafiche Reggiani di Ozzano dell’Emilia, ore 20.30 si gioca in casa della Logimatic Group Ozzano il 21° turno di Serie B Nazionale.

BIGLIETTI

I tifosi gialloneri in possesso del biglietto “Intero-Ospiti” di colore marrone accederanno, dalle ore 19.15, all’impianto dall’ingresso dedicato posto a Sud del Palazzetto e potranno posteggiare le proprie auto nel parcheggio a loro riservato antistante il palazzetto dello sport.
Per il settore ospiti non è prevista biglietteria, in quanto tutti i ticket disponibili sono stati gestiti e venduti in prevendita dal Club.


«La partita di Ozzano è una delle classiche in cui, oltre alla parte tecnica, incide molto anche quella ambientale, emozionale: sfugge un po’ dalle regole dei match di campionato», le parole di coach Mauro Zappi, consapevole di essere l’allenatore di una squadra che ha la miglior striscia positiva del campionato. «Indubbiamente noi siamo una squadra che ha un certo tipo di inerzia positiva, ma ne è anche in possesso Ozzano: ha tutto l’entusiasmo per aver vinto una bella partita contro San Severo, quindi vorrà bissare un successo importante. Noi ci arriviamo un po’ incerottati, e le assenze avranno un peso specifico notevole nella terza partita in otto giorni, ma chiaramente non ci piangiamo addosso: oltre a tecnica e tattica dovremo mettere in campo ciò che ci ha contraddistinto, ovvero grande cuore e unione».

«Da quanto sappiamo, coach Conti ritroverà anche Cortese», continua coach Zappi. «Le loro caratteristiche sono molto chiare: soprattutto in casa è una formazione che vuole giocare una pallacanestro molto fisica, aggressiva, di corsa, giocando tanti possessi ed esasperando ritmo alto e transizione. Queste sono le prime cose alle quali dovremo fare più attenzione; in più, mi aspetto una squadra aggressiva anche mentalmente per recuperare punti in classifica. Ma i punti sono importanti anche per noi, vogliamo dare l’ennesima grande gioia ai nostri tifosi che arriveranno in massa al palazzetto, dando continuità alla striscia positiva».


CALENDARIO – 21^ GIORNATA (27-28/1/2024)

Logimatic Group Ozzano-Virtus Neupharma Imola
Andrea Costa Imola-Lions Bisceglie
General Contractor Jesi-Tecnoswitch Ruvo di Puglia
Rucker San Vendemiano-Gemini Mestre
Liofilchem Roseto-LUX Chieti
Civitus Allianz Vicenza-Blacks Faenza
LuxArm Lumezzane-Pallacanestro Virtus Padova
Allianz Pazienza San Severo-OraSì Ravenna
CJ Basket Taranto-Ristopro-Fabriano

CLASSIFICA

Tecnoswitch Ruvo di Puglia 34, Liofilchem Roseto 30, Rucker San Vendemiano 28, General Contractor Jesi 24, Allianz Pazienza San Severo 24, Ristopro Fabriano 22, LUX Chieti 21*, Gemini Mestre 20, Blacks Faenza 20, Virtus Imola 20, OraSì Ravenna 18, Andrea Costa Imola 18, LuxArm Lumezzane 18, Civitus Allianz Vicenza 14, Pallacanestro Virtus Padova 14, Lions Bisceglie 12, Logimatic Group Ozzano 12, CJ Basket Taranto 8.

* 1 punto di penalizzazione


Post source : Enrico Bonzanini Area Comunicazione - Virtus Neupharma Imola (www.virtusimola.it)

About The Author

Related posts