24 Aprile, 2024

LBA Frecciarossa F8 2024 Quarti:
i Top & Flop
Virtus Bologna-Pallacanestro Reggiana

LBA Frecciarossa F8 2024 Quarti: <br>i Top & Flop <br>Virtus Bologna-Pallacanestro Reggiana

Si è giocato il terzo match dei Quarti di Finale della Frecciarossa Final Eight 2024 di Coppa Italia alla Inalpi Arena di Torino e la Virtus Segafredo Bologna di coach Banchi viene eliminata clamorosamente dalla UNAHOTELS Reggio Emilia di coach Priftis.

TOP

Toko Shengelia
Unico a fare la partita, anche nei momenti di maggior difficoltà, in quei frangenti non lo segue nessuno e da solo non può reggere. 33’ corposi da doppia doppia, 20+10, 28 di val. migliore di tutti.

Mouhamed Faye
Padrone del pitturato, in avvio è l’unico che segna, continua a farlo con un sontuoso 7/7 dal campo, a cui aggiunge 6 rimbalzi. 18 di val. per un debuttate nella competizione non c’è che dire, dominante e generoso coi 5 falli prematuri

Langston Galloway
Ci mette oltre 15’ ad entrare in partita, limitato da Cordinier, poi nei disastri bianconeri ci s’infila alla grande e nel finale è fondamentale e decisivo nel regalare ai suoi la vittoria. 27 di val, +11 di +/-, assieme a Dunston (!), top di serata


FLOP

Daniel Hackett
Fatica fin da subito nel costruire, mancano leadership, punti, tiro (0/6), 2 perse e un misero assist. -6 di val nei peggiori 20’ di stagione, lontanissimo da quello visto fino a pochi giorni fa

Tiri liberi
Nel primo tempo, quando l’inerzia era a favore, tanti son buttati per un vantaggio che poteva tagliare le gambe agli avversari, anche a seguire continuano, per un pessimo 13/22 finale.

Mentalità
Quell’istinto omicida che più volte ha esaltato le migliori prestazioni oggi non s’è mai visto, collettivamente la squadra è mancata clamorosamente, perdendo su ogni fronte, rimbalzi, perse, tiri aperti, difesa mancate.


Post source : Luca Cocchi (©BasketCity.net)

About The Author

Related posts