23 Febbraio, 2024

Serie A 2023/24 anteprima:
Virtus Bologna-Treviso Basket

Serie A 2023/24 anteprima: <br>Virtus Bologna-Treviso Basket
Photo Credit To Massimo Ceretti / Ciamillo-Castoria / Virtus Pallacanestro Bologna

Nel mezzo del cammino europeo, tra i pugni in faccia di Madrid e la testa che volge al derby continentale di martedì, la Virtus affronta un testa coda con Treviso nella propria casa in fiera.

La banda di Vitucci rappresenta fin qua la maggior sorpresa in negativo della LBA, 0 vittorie in 6 partite, una spirale in discesa dopo il buon esordio a Milano. Stranieri in odor di taglio, dirigenza che già mette le mani avanti dichiarando come il loro campionato inizierà dalla giornata 9, insomma, pare il brodo migliore per una Segafredo che deve cancellare non tanto il -26 in Spagna (dove una minima reazione è apparsa, ma controbattere i vari Campazzo e Tavares al momento, e forse non solo al momento, pare impossibile per chiunque) ma soprattutto la sberla di Cremona.

Certo, i lombardi giocavano in casa ed avevano già dimostrato di possedere un attacco efficace con vittorie in faretra, la Nutribullet invece deve ritrovare un po’ tutto, pare scoraggiata, ma entrerà nell’arena con proprio nulla da perdere. La Virtus non può fallire, cercando risposte dai giocatori che partono dalla panchina, apparsi l’anello debolissimo della catena 2 dì orsono, pescando un turnover che permetta ad alcuni di rifiatare (su tutti il totem Dunston, preziosissimo ma non spendibile per oltre 20 ogni 2/3 giorni), ad altri di trovare un posto nel sistema (Cacok e Lundberg) se posto ci sarà, mentre in certi casi di emergere come protagonisti e non far da sponda (Smith).

In settimana il coach ha tuonato chiaro più volte, Cremona per l’approccio, Madrid per quelle disastrose perse, si attendono risposte nel caldo dell’arena di casa.

Indisponibili: Polonara.

Le parole di coach Luca Banchi

Treviso è una squadra la cui classifica ad oggi non fa giustizia ad un organico ed un tecnico che sono stati capaci di impensierire nelle prime gare di stagione anche squadre molto quotate come Milano, Venezia e Reggio Emilia, arrivando ad un soffio da centrare vittorie che oggi potrebbero tranquillamente dare un’ altra visione delle loro potenzialità.

Approcceremo la gara con grande umiltà e rispetto del valore di giocatori che hanno spiccate attitudini realizzative e, come già dimostrato, sono in grado di gestire gare di questo tenore con grande personalità. Abbiamo l’ urgenza di produrre una presentazione migliore in sintonia con le prime uscite di stagione, e questa gara dovrà servirci a migliorare il nostro stile di gioco”.

Virtus Segafredo Bologna-Nutribullet Treviso Basket, palla a due alle ore 19:30 alla Virtus Segafredo Arena di Bologna con diretta televisiva su DAZN e radiofonica su Radio Nettuno Bologna Uno. Arbitreranno la partita Tolga Sahin, Alessandro Nicolini, Silvia Marziali.


 

Post source : Luca Cocchi (©BasketCity.net)

About The Author

Related posts