24 Febbraio, 2024

Fortitudo Pallacanestro 103 piange la scomparsa di Charles Jordan

Fortitudo Pallacanestro 103 piange la scomparsa di Charles Jordan
Photo Credit To Fortitudo Pallacanestro 103

Fortitudo Pallacanestro 103 piange la scomparsa di Charles Jordan. Grande Campione della storia del sodalizio biancoblu, Jordan si è spento all’età di 69 anni, vivendo i suoi ultimi anni in condizioni di grave difficoltà.

Charles ha indossato la maglia della Fortitudo nel triennio 1979/1982, distinguendosi per le sue clamorose capacità realizzative (segnò 51 punti contro Pesaro, quando ancora non esisteva il tiro da tre punti) e per la grande generosità e combattività che riversava sempre sul parquet. Caratteristiche che lo fecero da subito diventare un grande beniamino di tutti i tifosi della Fortitudo, che ebbero anche modo di vederlo all’opera insieme a Marcelous Starks, una delle coppie di giocatori USA più forti viste a Bologna. Jordan era da tempo assistito in una struttura socio-sanitaria a Indianapolis e le sue condizioni sono irrimediabilmente peggiorate negli ultimi giorni.

Nel 2022 il popolo della Fortitudo, attraverso l’iniziativa ‘Insieme per Charles’ dell’Associazione Il Fortitudino, si era sensibilmente mobilitato per aiutarlo, sostenendo una raccolta fondi a favore dello sfortunato Campione. Una raccolta che, nonostante il tristissimo epilogo di oggi, proseguirà anche nei prossimi giorni, con l’intero ricavato che sarà devoluto alla famiglia di Charles per far fronte alle spese per le esequie. Oggi, per la Fortitudo e per chi ha a cuore la sua storia, è un giorno molto triste.

Addio, grande e indimenticabile Campione.


Post source : Area Comunicazione Fortitudo Pallacanestro Bologna (www.fortitudo103.it)

About The Author

Related posts