23 Febbraio, 2024

Serie A 2023-24 Preview:
New Basket Brindisi-Virtus Bologna

Serie A 2023-24 Preview: <br>New Basket Brindisi-Virtus Bologna
Photo Credit To Matteo Marchi / Massimo Ceretti / Ciamillo-Castoria / Virtus Pallacanestro Bologna

Laga Basket ha pubblicato sul proprio sito ufficiale la pagina col preview relativo al match Happy Casa Brindisi-Virtus Segafredo Bologna, 11ª giornata di campionato della Serie A UnipolSai 2023/24. Di seguito tutte le notizie relative alla partita che si giocherà domani.

  1. Presentazione

    Dopo l’ottavo k.o. in campionato arrivato a Trento, l’Happy Casa Brindisi sfida al PalaPentassuglia la Virtus Segafredo Bologna, che viene dal successo contro Brescia e la vittoria contro il Fenerbahçe in Eurolega.

    Dove vederla: domenica 26 novembre 2023 ore 17.30, DAZN

    Arbitri: Paternicò, Borgioni e Dori


  2. I precedenti

    Questa sarà la sfida numero 33 tra le due squadre, con i felsinei avanti 22-10 nel computo totale e 8-7 nelle sfide giocate a Brindisi.

    Nelle ultime 11 gare tra le due società una sola vittoria di Brindisi, quella nel girone di ritorno della scorsa stagione.


  3. Le curiosità

    Marco Belinelli è alla 300ª presenza in Serie A e a -10 punti da quota 3000 in Serie A.


  4. Gli assenti

    Happy Casa Brindisi – Tommaso Laquintana è out per una lesione di basso grado del muscolo adduttore lungo della coscia sinistra.
    JaJuan Johnson è in dubbio per uno strappo muscolare.
    Eric Lombardi è out per una lesione al polpaccio.

    Virtus Segafredo Bologna - Achille Polonara, Jordan Mickey e Isaïa Cordinier.


  5. Gli ex

    Virtus Segafredo Bologna – Bruno Mascolo ha completato la scorsa stagione a Brindisi firmando 7.8 punti e 3.4 assist a partita.


  6. Dragan Sakota, coach Happy Casa Brindisi

    “Affrontiamo un big team a livello nazionale ed europeo, costruito con qualità e profondità di roster. Lo sappiamo ma ci dobbiamo concentrare al momento più su noi stessi, cercare di rendere al meglio nonostante questa situazione difficile tra atleti ancora infortunati e rientri non in perfetta forma. Cercheremo di fare il possibile per competere, consapevoli della forza dell’avversario”.


  7. Luca Banchi, coach Virtus Segafredo Bologna

    Ogni gara del nostro campionato nasconde delle insidie ed ogni avversario merita rispetto alla luce del talento, dell’organizzazione e della motivazione che ha nell’affrontare una squadra come la nostra. L’apporto di ogni giocatore, soprattutto i più esperti, sarà fondamentale per guidare l’approccio tecnico e mentale che la squadra dovrà avere contro un’avversaria così determinata ad invertire l’inerzia di un inizio stagione complicato da infortuni e cambio di guida tecnica. Conosco molto bene l’apporto che il Palapentassuglia sa dare ai propri giocatori, specialmente in occasione di gare così stimolanti e so come l’esperienza e le capacità di coach Sakota possano dare a Brindisi tutte le armi per competere, come già intuito dalle recenti uscite della squadra sia in campionato che in coppa”.


Post source : Ufficio Stampa Lega Basket Serie A (www.legabasket.it)

About The Author

Related posts