28 Febbraio, 2024

Serie A 2023/24 Top & Flop:
Olimpia Milano-Virtus Bologna

Serie A 2023/24 Top & Flop: <br>Olimpia Milano-Virtus Bologna

Al Mediolanum Forum di Assago (MI) si è giocata l’undicesima giornata di Serie A UnipolSai 2023/24, nel big match di giornata la Virtus Segafredo Bologna di coach Banchi trova una sconfitta contro l’EA7 Emporio Armani Milano di coach Messina.

TOP

Brian Dunston
Lascia la partenza a Cacok, poi con lui dentro dietro l’area diviene impenetrabile per l’Olimpia. Mette pure una tripla e finisce la partita con 10 punti su 4 tiri. Alla fine son comunque 23’ di gioco, necessari e perfino pochi.

Marco Belinelli
Quando nessuno segna più e si balla a -12, si ribella all’andazzo riaccostando i suoi e dicendo a voce alta “si può fare”. Nel placcaggio subito in uscita da un taglio gli fischian fallo contro e cade nel tecnico, un guaio non sanabile.

Achille Polonara
Bello e ben augurante rivederlo giocare una partita vera ed intensa dov’è protagonista nel primo tempo. 11 di val. in 12’, senza paura, rendendosi protagonista senza strafare.


FLOP

Palle perse
Che si fosse a corto d’energia da ambo i lati è ben descritto dalle tante perse (17 Olimpia, 15 Virtus), alcune proprio banali, ma quella di Hackett scivolato sul maledetto adesivo pubblicitario grida vendetta.

Iffe Lundberg
Entra come ultima opzione in play, fa meglio di altri ma è scentrato al tiro (0/5 da 3), ciccando quelli della fuga, oltre all’ultimo in entrata. Anche 4 perse pesano e non poco.

Lunghi di Milano
I ricchi acquisti estivi, o guardano dalla panchina (Kamagate e Caruso n.e.) o toccano il campo senza capire che fare se non falli (Poythress, 3 in 4’ e -5 di val.). Non fosse per il buon contributo del quasi desaparecido Ricci, qualche dubbio ci sarebbe.


Post source : Luca Cocchi (©BasketCity.net)

About The Author

Related posts