24 Febbraio, 2024

Virtus Segafredo Bologna: inizia la pre season. Le parole dell’Assistant coach Diana

Virtus Segafredo Bologna: inizia la pre season. Le parole dell’Assistant coach Diana
Photo Credit To Virtus Pallacanestro Bologna

Prima amichevole stagionale, domani alle 19 al Palacattani, per la Virtus Segafredo Bologna. Contro Pesaro la squadra bianconera scenderà in campo anche per una buona causa: il ricavato della biglietteria, infatti, sarà devoluto all’Associazione sportiva Lotta di Faenza – Palestra Lucchesi in aiuto alle popolazioni alluvionate dell’Emilia Romagna. Biglietti disponibili qui

Alla vigilia dell’inizio della pre season ha parlato l’Assistant Coach Andrea Diana, che ha fatto il punto di questi primi giorni di allenamento: “Siamo arrivati al decimo giorno di allenamenti, siamo in progressione sia dal punto di vista dei carichi di lavoro sia dal punto di vista tecnico. Siamo rimasti sorpresi dall’atteggiamento dei nuovi arrivati ma anche da parte di quelli che c’erano lo scorso anno. Siamo in fase di costruzione, siamo al’ABC: la priorità in questo momento è la parte fisica anche se stiamo lavorando anche dal punto di vista tecnico. I nuovi giocatori hanno motivazioni, ascoltano e mettono in pratica quello su cui stiamo lavorando. Per ora siamo alle basi, l’obiettivo in questo momento è crescere di settimana in settimana fino al primo impegno ufficiale che per noi sarà la Supercoppa Italiana. In questo momento mancano i nazionali, siamo a ranghi ridotti e stiamo inserendo giocatori del settore giovanile per alzare la loro asticella e fargli assaggiare la prima squadra. Ci aspettiamo una crescita quotidiana, in attesa della squadra al completo.

Dunston ha appena iniziato ad allenarsi, è un po’ presto per metterlo in campo e aspettiamo ancora qualche giorno. La partita di domani è un allenamento per noi, i ragazzi avranno subito modo di conoscersi in un ambito agonistico di partita: dal punto di vista tecnico per ora si è fatto poco ma alcuni concetti proveremo già a metterli in campo. La nostra filosofia di gioco parte dall’aspetto difensivo e sicuramente dalla condivisione del pallone in attacco.

Le squadra vanno viste quando arrivano i momenti giusti e li si inizieranno a fare le dovute valuatazioni. I nostri nuovi giocatori sono tutti in un momento di carriera in crescita. Hanno tutti approcciato il lavoro con grande motivazione. La nostra sarà una squadra che non potrà prescindere da un’identità difensiva forte”.

I giocatori in Nazionale?
Li guardiamo quotidianamente, ci arriva un report statistico e video su tutti oltre ai messaggi di coach Scariolo che guarda tutti i nostri allenamenti anche a distanza. Sentiamo molta vicinanza da parte di tutti, da parte di quelli che in questo momento sono ai Mondiali ma anche da parte della nostra società, che in questi primi giorni è già presente ai nostri allenamenti ovviamente con Paolo Ronci ma anche il nostro Amministratore Delegato Luca Baraldi. Ci sentiamo molto tutelati e molto gruppo da questo punto di vista”.


Post source : Jacopo Cavalli Ufficio Stampa e Comunicazione - Virtus Pallacanestro Bologna (www.virtus.it)

About The Author

Related posts