17 ottobre, 2017

Virtus, domani Lawson e Michelori fanno i gelati a “Galliera 49”

Virtus, domani Lawson e Michelori fanno i gelati a “Galliera 49”
Photo Credit To Roberto Serra / Iguana Press / Virtus Pallacanestro Bologna

Ci sarà anche la Virtus Segafredo alla seconda edizione di “Oggi il gelato te lo faccio io”, l’iniziativa organizzata dalla Bottega Gelateria Galliera 49 (appunto in via Galliera 49/B), che domenica 6 novembre torna a dedicare il suo giorno di chiusura stagionale alla raccolta fondi in sostegno delle realtà bolognesi AIL (Associazione Italiana contro le Leucemie – linfomi e mieloma ONLUS) e Fondazione ANT Italia ONLUS (Assistenza Nazionale Tumori) che da anni operano nel territorio con numerosi progetti legati all’assistenza sanitaria in campo oncologico.

Virtus presente

Virtus sarà presente proprio come un anno fa, questa volta con Kenny Lawson e capitan Andrea Michelori, che come gli altri ospiti della giornata diventeranno gelatai per un giorno e realizzeranno coppette e confezioni d’asporto per chi si presenterà in gelateria, in favore delle due realtà bolognesi impegnate nel sociale. I due bianconeri saranno in via Galliera intorno alle 14:00, al termine della seduta quotidiana di allenamento.

Tanti nomi già confermati tra i gelatai per un giorno che dalle 12:00 alle 20:00 di domenica 6 novembre si alterneranno al banco di Galliera 49 per servire i 100 chili di gelato solidale messo a disposizione. Ci saranno, tra gli altri, Marcello Castellini, il maestro pasticcere Gino Fabbri, Milena Gabanelli, Luciano Manzalini, Gianluca Morozzi, Malandrino e Veronica. Tra gli ospiti speciali anche tanti amici gelatieri in arrivo da tutta Italia per contribuire alla giornata con i loro gusti d’autore.

Oggi il gelato te lo faccio io” è una grande festa della solidarietà: la prima edizione è stata per noi una giornata davvero speciale e quest’anno abbiamo scelto di condividerla con gli amici e colleghi gelatieri: siamo felici che abbiano aderito in tanti, arrivando da tutt’Italia con i loro gusti speciali”, spiega Maurizio Bernardini, uno dei titolari di Galliera 49. Per la gelateria che gestisce assieme a Jacopo Balerna, Valerio Alfani e Fabio Nanetti, è stato un altro anno di grandi successi e riconoscimenti a livello nazionale, tra cui spicca il 2° posto nella prestigiosa classifica delle migliori 100 gelaterie artigianali del 2016, realizzata dalla testata Dissapore.

La giornata prenderà il via alle 12:00 e proseguirà fino alle 20:00. La formula scelta per l’iniziativa prevede un’unica misura di gelato o granita in cambio di un’offerta minima di 4 euro o una confezione d’asporto da 600 grammi, corrispondente a una donazione di 15,00 euro. Sarà inoltre possibile scegliere uno speciale “Gelato vestito”: una coppetta accompagnata da una maglietta ricordo dell’iniziativa con l’illustrazione generosamente donata da Mattia Caracciolo (offerta minima 20,00 euro).

Il ricavato verrà interamente devoluto alle due ONLUS, che lo utilizzeranno per progetti specifici.
Nel caso di BolognAIL la quota che sarà raccolta verrà destinata a Casa AIL, la Casa di Accoglienza dell’Associazione, che dal 2005 offre ospitalità gratuita ai pazienti onco-ematologici in cura presso l’Istituto “L. e A. Seràgnoli” e ai loro familiari o accompagnatori. Nei primi 10 anni di attività, a Casa AIL sono stati ospitati 1.627 nuclei familiari per tutto il tempo necessario alle cure e anche per periodi lunghi.

Fondazione ANT destinerà i fondi all’ultimazione degli allestimenti della Residenza “Giuseppina Melloni” a Pieve di Cento, un polo dedicato alla prevenzione oncologica gratuita al servizio del territorio. Qui troveranno sede due ambulatori attrezzati per visite di prevenzione oncologica a disposizione della cittadinanza: grazie a un mammografo, un ecografo e un videodermatoscopio, ANT potrà attivare i progetti dedicati alla diagnosi precoce di tumori mammari, ginecologici, tiroidei e del melanoma.

Fonte: Ufficio Stampa Virtus Pallacanestro (www.virtus.it)

About The Author

Related posts