22 Ottobre, 2021

Lavoropiù Walter Bussolari Playground:
Comunicato Stampa n 28

Lavoropiù Walter Bussolari Playground: <br>Comunicato Stampa n 28

Tutto come da pronostico: in semifinale ci vanno Ciaccio Casa Rivit e Kaffeina Koy’s. Dopo diciannove serate abbiamo le top 4 che, questa sera, si sfideranno per approdare alla finalissima del “39°Lavoropiu’ Walter Bussolari Playground”. Assieme a Matteiplast Alice e Due Torri Fresk’o Settepuntosette, ci sono anche i ragazzi di Palumbi e il team di Lollo Nanetti a giocarsi un posto nella storia, dopo aver superato rispettivamente, nei quarti di finale, CFB Bagnara e Mulino Bruciato CSI. Se Ciaccio Casa Rivit ha avuto vita facile contro la formazione di coach Nero, anche ieri falcidiata da numerose assenze, lo stesso non si può dire dei campioni in carica di Kaffeina Koy’s che, pur disponendo di un roster di gran lunga più profondo rispetto a quello degli avversari (costretti anche a fare a meno di Mastellari e Lusvarghi, usciti infortunati dopo pochi minuti di partita), hanno sofferto per buona parte della gara, risolvendo la pratica soltanto nell’ultimo quarto. Il Mulino non supera i quarti ma, per quello che ha mostrato nel corso del torneo e per la gara giocata ieri sera (oltre 36’alla pari dei campioni in carica), esce a testa altissima da questa 39°edizione. Alla fine, però, chi vince ha sempre ragione, e Kaffeina Koy’s, anche quest’anno, si è conquistata la possibilità di arrivare fino in fondo.

Stasera ci aspettano due semifinali da urlo, tra le più attese ed equilibrate degli ultimi anni. Si parte alle 20.15 con Matteiplast Alice e Due Torri Fresk’o Settepuntosette: già i nomi delle squadre parlano da sé. La voglia di tornare a trionfare nel campetto più famoso d’Italia di Matteo Lolli, contro l’estro, la fantasia, il genio e la follia, dei ragazzi di Fresk’o, a cui manca ancora, però, il salto definitivo sul gradino più alto del podio. Alle 22, sarà una semifinale inedita quella tra Ciaccio Casa Rivit e Kaffeina Koy’s, per questo ancora più intrigante e bella da vedere. La prima volta dei ragazzi di Palumbi in questo punto del torneo, così vicini da quella che sarebbe una storica finale, ma con l’ostacolo più grosso da superare: i campioni in carica di Lollo Nanetti, spinti da una tremenda voglia di ripetersi e di sollevare più in alto di tutti il titolo di campione del “39°Lavoropiù Walter Bussolari Playground”.

Adesso tocca a voi riempire spalti e gradinate, rendendo ancora più speciali queste ultime due serate di torneo. Domani, alle 21, la finalissima.

Tutte e sette le gare della fase finale saranno trasmesse in diretta TV su Madeinbo Radio TV, canale 210 del digitale terrestre, e in diretta streaming sulla nostra pagina Facebook (Torneo Giardini Margherita | Facebook).

Fasi finali che si giocheranno interamente con il pallone Wilson, con cui si esibiranno tutte le migliori 8 squadre del torneo.

Tutte e sette le gare della fase finale saranno trasmesse in diretta TV su Madeinbo Radio TV, canale 210 del digitale terrestre, e in diretta streaming sulla nostra pagina Facebook (Torneo Giardini Margherita | Facebook).

Fasi finali che si giocheranno interamente con il pallone Wilson, con cui si esibiranno tutte le migliori 8 squadre del torneo.


CFB BAGNARA-CIACCIO CASA RIVIT 55-79
(13-18; 28-44; 43-58)
Cfb Bagnara: Politi, Marinelli 2, Aglio 7, Bedin F.3, Ivanaj 11, Ballardini 16, Corcelli 16. All.Nero.
Ciaccio Casa Rivit: Bugatti 13, Rossi D., Giacche’ 13, Fallucca 5, Bedin A.10, Paesano 10, Cicconi Massi 1, Paolin 11, Zucca 5, Rossi T. 4, Giampieri 2, Ricci 5. All.Palumbi.

E’ Ciaccio Casa Rivit la terza squadra ad agguantare un posto in semifinale al “39° Lavoropiù Walter Bussolari Playground”: la formazione di coach Palumbi si è imposta con un perentorio 79-55 su CFB Bagnara, indirizzando la gara già nel secondo quarto, quando è riuscita a prendere il largo, sfruttando il gioco in velocità e un’arcigna difesa. Il divario è poi via via aumentato, nonostante tutti i generosi tentativi di CFB Bagnara di tenere la scia degli avversari. Buon abbrivio iniziale per Ciaccio Casa Rivit, che arriva più volte al ferro con facilità e parte con un 9-0 in meno di 3’. E’ Nunzio Corcelli a stappare per primo il canestro dei ragazzi di Palumbi, con due conclusioni vincenti ravvicinate che aprono un controbreak biancorosso di 0-6, per il 9-6. Fallucca e Giacché, però, stoppano ben presto le ambizioni di CFB che, in un amen, sprofonda per la prima volta sul -10 (16-6). I biancorossi, pur soffrendo, tentano di resistere alla seconda spallata avversaria e, con pazienza, rientrano addirittura a -5 (18-13) al suono della prima sirena. Ballardini pesca dal cilindro il guizzo del -3 biancorosso nelle prime battute della seconda frazione, ma, quando Ciaccio Casa stringe le maglie difensive, e alza i ritmi della transizione, i ragazzi di coach Nero vanno in affanno, accumulando ritardo sotto i colpi di Paolin, Paesano e Bedin, che costruiscono il 44-28 di fine primo tempo. A inizio ripresa, Fallucca alza l’asticella del vantaggio Ciaccio Casa Rivit fino al +19, ma Bedin si vede fischiare in un amen quarto e quinto fallo (tecnico), che lo costringono al ritorno in panchina. La formazione di coach Palumbi non si lascia comunque irretire e, spingendo la transizione, riprende il largo arrivando al +20. CFB Bagnara, però, anche sotto di 20 lunghezze non rinuncia a combattere, riportandosi a -12 a 2’ dalla terza sirena, grazie alla spinta di Corcelli (41-53). Un rientro che non basta comunque a riaprire completamente i giochi perché, nel quarto finale, Ciaccio Casa Rivit chiude i conti con largo anticipo, toccando l’apice della sua serata sul 79-53, mandato a bersaglio da Giampieri a una manciata di secondi dalla fine.


KAFFEINA KOY’S-MULINO BRUCIATO CSI 82-70
(15-15; 31-30; 56-52)
Kaffeina Koy’s: Ranitovic 23, Medizza 20, Nanni 2, Grillini, Legnani, Bastoni 3, Baldini 7, Guaccio 6, Restelli 5, Cortesi 5, Donda 9, Slava 2. All.Nanetti.
Mulino Bruciato CSI: Conidi 14, Conti 10, Turrini 3, Mastellari, Perini 2, Tugnoli 17, Saccà 13, Lusvarghi 2, Sangiorgi 9. All.Mastellari.

Si chiudono con una vittoria di Kaffeina Koy’s, i quarti di finale del “39° Lavoropiù Walter Bussolari Playgorund”. Fin dai primi minuti, la partita risulta essere in perfetto equilibrio: per Kaffeina Koy’s salgono immediatamente in cattedra Ranitovic e Medizza, che regalano il primo vantaggio alla loro squadra sul punteggio di 9-6. I ragazzi di coach Mastellari, però, non si lasciano intimorire e, prima Conti e poi Conidi, rispondono ai colpi avversari; Lusvarghi fa 2/2 dalla lunetta e riporta la perfetta parità sul punteggio di 10-10, poco prima di lasciare il campo per infortunio. Una bomba di Turrini regala al Mulino il primo vantaggio della gara ma, immediatamente, Restelli risponde con un’altra tripla, chiudendo il primo quarto sul punteggio di 15-15. Nel secondo quarto, Kaffeina Koy’s cerca da subito di allungare, con un mini parziale di 4-0 firmato Medizza (20 punti e titolo di MVP del match), dall’altra parte, Sangiorgi e Saccà accorciano le distanze, ma un Ranitovic infuocato permette ai ragazzi di Lollo Nanetti di chiudere la prima metà di gara sul +1: 31-30. Nei secondi 24’, le due squadre continuano il testa a testa. Medizza innesca l’allungo di Kaffeina che, con un super Ranitovic, protagonista in entrambe le metà campo, arriva a toccare le 18 lunghezze di vantaggio. Saccà e Tugnoli cercano di riagganciare gli avversari, arrivando fino al -8, con poco più di un minuto sul cronometro, poi, è ancora un canestro di Medizza a mettere il punto definitivo sulla partita, che termina con il punteggio di 82-70 per i campioni in carica di Kaffeina Koy’s.


Anche quest’anno sarà possibile seguire il torneo tramite la APP “Playground Giardini Margherita”, scaricabile sia da App Store (Iphone e Ipad), che da Play Store (sistema Android). All’interno, grazie alla rinnovata collaborazione con l’azienda bolognese LUNA, si potrà anche seguire Live l’andamento di ogni singola partita. Inoltre, da questa edizione, è disponibile anche il sito internet “www.giardinimargheritaplayground.it “, dove sarà possibile trovare tutte le informazioni, compreso il calendario della manifestazione, del “39°Lavoropiù Walter Bussolari Playground”.

Gli arbitri e gli ufficiali di campo, così come il Commissario del torneo, sono di nomina FIP ed il campo del Playground è, ancora una volta, griffato Ottica Giulietti e Guerra.

Durante questa 39°edizione del torneo, HERA metterà a disposizione per il torneo due biciclette elettriche: una andrà in premio al miglior giocatore del torneo, mentre l’altra sarà utilizzata dagli organizzatori per gli spostamenti all’interno dell’area sportiva.

HERA ha già collocato appositi contenitori per permettere agli spettatori di fare una corretta raccolta differenziata di carta, plastica, vetro, lattine ed organico (www.gruppohera.it).

Le previsioni della serata su Bologna sono offerta da ARPAE, il servizio meteorologico della Regione Emilia-Romagna.


I gironi del 39° Lavoropiu’ Walter Bussolari Playground

  1. GIRONE A


    Matteiplast Ristorante Alice 6 (3-0); Mulino Bruciato CSI Bologna 4 (2-1); Cfb Bagnara 2 (1-2); CMP Global Doc Impianti 0 (0-3)
  2. GIRONE B


    Kaffeina Koy’s 6 (3-0); Mercanzie Squad 4 (2-1); #Sempreminors Merighi Team 2 (1-2); Pallacanestro Pianoro 2.0 by Art.Bo BV Infissi 0 (0-3)
  3. GIRONE C


    Ciaccio Casa Rivit 8 (4-0); Due Torri Fresk’o Settepuntosette 6 (3-1); Farmacia Cooperativa Bologna 4 (2-2); Campas Ricap srl 2 (1-3); C.M.O. Supermercati Metà 0 (0-4)

4° Trofeo Emil Banca Pink

  1. GIRONE A

    CSI Sasso Marconi;
    Monte San Pietro;
    Belle Comode

  2. GIRONE B

    Bsl San Lazzaro;
    Matteiplast;
    Finale Emilia


Calendario e risultati

Lunedì 21 Giugno

Ore 20,30 – 4° Trofeo Emil Banca Pink – Csi Sasso Marconi-Monte San Pietro 39-46
Ore 22,00 – 4° Trofeo Emil Banca Pink – Matteiplast-Bsl San Lazzaro 46-32

Martedì 22 Giugno

Ore 20,15 – C.M.O. Supermercati Meta’-Farmacia Cooperativa 60-94
Ore 22,00 – Campas Ricap Srl-Due Torri Fresk’o Settepuntosette 69-75

Mercoledì 23 Giugno

Ore 20,30 – 4° Trofeo Emil Banca Pink – Csi Sasso Marconi-Belle Comode 20-64
Ore 22,00 – 4° Trofeo Emil Banca Pink – Bsl San Lazzaro-Finale Emilia 45-51

Giovedì 24 Giugno

Ore 20,15 – Campas Ricap Srl-C.M.O. Supermercati Meta’ 100-69
Ore 22,00 – 4° Trofeo Emil Banca Pink – Belle Comode-Monte San Pietro 68-34

Lunedì 28 Giugno

Ore 20,30 – Matteiplast-Finale Emilia 58-46
Ore 22,00 – Campas Ricap Srl- Farmacia Cooperativa 75-62

Martedì 29 Giugno

Ore 20,30 – 4° Trofeo Emil Banca Pink – 1° Semifinale – Matteiplast-Monte San Pietro 71-18
Ore 22,00 – 4° Trofeo Emil Banca Pink – 2° Semifinale – Belle Comode-Finale Emilia 41-27

Mercoledì 30 Giugno

Ore 20,15 – Art.Bo BV Infissi-Kaffeina Koy’s 67-81
Ore 22,00 – Campas Ricap srl-Ciaccio Casa Rivit 59-95

Giovedì 1 Luglio

Ore 20,15 – Ciaccio Casa Rivit-C.M.O. Supermercati Metà 101-71
Ore 22,00 – 4° Trofeo Emil Banca Pink – Finale Belle Comode-Matteiplast 64-44

Martedì 5 Luglio

Ore 20,15 – CFB Bagnara-CMP Global Doc Impianti 64-43
Ore 22,00 – Matteiplast Alice-Mulino Bruciato CSI Bologna 73-65

Martedì 6 Luglio

Riposo

Mercoledì 7 Luglio

Ore 20,15 – Art.Bo BV Infissi-#Sempreminors Merighi Team 78-54
Ore 22,00 – CMP Global Doc Impianti-Mulino Bruciato CSI Bologna 61-67

Giovedì 8 Luglio

Ore 20,15 – C.M.O. Supermercati Metà-Due Torri Fresk’o Settepuntosette 65-106
Ore 22,00 – Mercanzie Squad-Kaffeina Koy’s 56-63

Venerdì 9 Luglio

Ore 20,30 – Gardens in Carrozzina
Ore 22,00 – Due Torri Fresk’o Settepuntosette-Farmacia Cooperativa 71-63

Lunedì 12 Luglio

Ore 20,15 – #Sempreminors Merighi Team-Mercanzie Squad 47-60
Ore 22,00 – Matteiplast Alice-CFB Bagnara 80-57

Martedì 13 Luglio

Ore 20,15 – CMP Global Doc Impianti-Matteiplast Alice 61-81
Ore 22,00 – Art.Bo BV Infissi-Mercanzie Squad 47-78

Mercoledì 14 Luglio

Ore 20,15 – Farmacia Cooperativa-Ciaccio Casa Rivit 75-82
Ore 22,00 – #Sempreminors Merighi Team-Kaffeina Koy’s 62-71

Giovedì 15 Luglio

Ore 20,15 – CFB Bagnara-Mulino Bruciato CSI Bologna 63-85
Ore 22,00 – Due Torri Fresk’o Settepuntosette-Ciaccio Casa Rivit 69-75

Venerdì 16 Luglio

Ore 20,30 – Golden Players All Stars
Ore 22,00 – Wild Card Game: Cfb Bagnara-#Sempreminors Merighi Team 71-66

Lunedì 19 Luglio

Ore 20,15 (Quarti) – Matteiplast Alice-Farmacia Cooperativa 84-70
Ore 22,00 (Quarti) – Due Torri Fresk’o Settepuntosette-Mercanzie Squad 86-79

Martedì 20 Luglio

Ore 20,15 (Quarti) – Ciaccio Casa Rivit-Cfb Bagnara 79-55
Ore 22,00 (Quarti) – Kaffeina Koy’s-Mulino Bruciato Csi Bologna 82-70

Mercoledì 21 Luglio

Ore 20,15 (Semifinale)- Matteiplast Alice-Due Torri Fresk’o Settepuntosette
Ore 22,00 (Semifinale)- Ciaccio Casa Rivit-Kaffeina Koy’s

Giovedì 22 Luglio

Ore 21,00 – Finale


Fonte: Ufficio Stampa 39° Lavoropiù Walter Bussolari Playground
Mail: info@giardinimargheritaplayground.it

About The Author

Related posts