29 Settembre, 2022

Andrea Costa Imola: l’analisi di coach Federico Grandi su girone e calendario

Andrea Costa Imola: l’analisi di coach Federico Grandi su girone e calendario
Photo Credit To Andrea Costa Imola Basket

I biancorossi, domenica 2 ottobre, inizieranno il loro campionato sul parquet della Pallacanestro Firenze. La trasferta in terra toscana sarà soltanto la prima di trenta impegni insidiosi e da non sottovalutare.

Manca sempre meno all’inizio della nuova stagione. I biancorossi, domenica 2 ottobre, inizieranno il loro campionato sul parquet della Pallacanestro Firenze. La trasferta in terra toscana sarà soltanto la prima di trenta impegni insidiosi e da non sottovalutare.

L’Andrea Costa è stata inserita nel girone C di Serie B e si confronterà con altre sei formazioni emiliano-romagnole, cinque squadre marchigiane, tre toscane e una laziale.

Il commento di coach Federico Grandi sul girone e sul calendario dei biancorossi

«Sicuramente si tratta di un girone tosto. Il livello tecnico è molto alto e molto elevato. A dimostrazione di ciò, c’è il fatto che tutte e sedici le squadre di questo raggruppamento hanno l’obiettivo di chiudere il campionato tra le prime otto e tra alcune di queste, ci sono quattro o cinque realtà che faranno il possibile per andare direttamente in A2. Sarà difficile perchè ci sono tante piazze storiche e società importanti.

Tutto questo per noi è uno stimolo e daremo il massimo per provare a fare bene. Per quanto riguarda il calendario, invece, l’inizio non sarà dei più semplici. Giocheremo all’esordio sul campo di Firenze che è una delle corazzate del girone e successivamente ospiteremo Fabriano al PalaRuggi che è una squadra che l’anno scorso giocava in A2 e ha un roster costruito per provare a ritornarci subito.

Non sarà facile ma quest’anno l’obiettivo principale di tutti sarà quello di arrivare in forma al 100% a maggio perchè si decideranno in quel mese le sorti del campionato. Soprattutto per un gruppo nuovo come il nostro e con solamente tre giocatori confermati dalla scorsa stagione, sarà importante non bruciare le tappe crescendo settimana dopo settimana e partita dopo partita.

Siamo consapevoli che ogni weekend affronteremo una partita tosta, una finale. Sicuramente le prime due date che siamo andati a spulciare e che tutti ci siamo segnati in agenda sono quelle dei due derby cittadini. Sarà molto emozionante dopo 35 anni tornare a giocare la stracittadina. Sappiamo quanto fermento c’è in città e quindi vogliamo farci trovare pronti per questi appuntamenti».


Fonte: Area Comunicazione Andrea Costa Imola Basket (www.andreacosta.it)

About The Author

Related posts