23 Febbraio, 2024

Nuova sfida al PalaRuggi: domenica la Virtus Neupharma aspetta Ozzano

Nuova sfida al PalaRuggi: domenica la Virtus Neupharma aspetta Ozzano

Riposto in archivio l’impegno infrasettimanale contro Rucker San Vendemiano, la Virtus Neupharma Imola passa dai piani alti a quelli bassi, ben sapendo che la posizione in classifica – dopo tre turni – conta poco. Domenica, alle 18, accoglie la Logimatic Group Ozzano al “PalaRuggi” per la 4^ Giornata di Serie B Nazionale. Diretta sul canale LNP Pass.

Il biglietto intero, per gli over 16, è di 15 euro, mentre i nati tra il 2011 e il 2007 godono del ridotto a 8 euro; gli Under 12, invece, entrano gratis. Per altre informazioni, consultare la sezione ticketing 2023-2024.


«Contro la Rucker ci sono state disattenzioni in situazioni che avevamo considerato», l’analisi di coach Marco Regazzi, dopo il ko in Veneto. «Ma abbiamo pagato perché loro sono forti, hanno qualità e in questo campionato – se ti distrai, ma a volta anche senza che succeda – le paghi». Un buco troppo ampio, quello del secondo e terzo quarto, quando i padroni di casa hanno portato i due punti dalla loro. «Dobbiamo essere concentrati 41 minuti su 40, e non è detto che basti. Come si suol dire: abbiamo perso, ma spero che abbiamo imparato».

Importante impatto, nei momenti di difficoltà, quello della guardia/ala Dario Masciarelli, autore di 19 punti, ma soprattutto capace di migliorare le proprie statistiche nel tiro da tre, al momento al 56%. «Ha fatto una buona partita, sta lavorando per pulire il suo gioco, mutandolo rispetto agli anni passati. Lo vedo dentro al progetto, che fa per lui, dato il suo talento fisico e tecnico», ha specificato ancora il coach.

A Imola arriva una vicina di casa in difficoltà, che all’esordio a Taranto ha sofferto per lunghi tratti di gara, mentre con San Vendemiano e San Severo ha mollato alla distanza, andando vicinissima alla prima vittoria soprattutto nella trasferta di mercoledì. «In questo campionato non ci sono squadre che possano essere sottovalutate, e Ozzano è una di queste: può farlo qualcuno, non io sicuramente», sottolinea il tecnico giallonero. «Hanno due giocatori di esperienza e una serie di ragazzi con curriculum a questi livelli, il metodo di gioco è abbastanza consolidato, una difesa tattica e noi ci prepareremo al meglio per l’ennesima battaglia». Già quattro giocatori sono oltre i dieci punti di media: Cortese, Bechi, Abega e Piazza.


CALENDARIO – 4^ GIORNATA (15/10/2023)

OraSì Ravenna-Allianz Pazienza San Severo
Gemini Mestre-Rucker San Vendemiano
Lions Bisceglie-Andrea Costa Imola
Tecnoswitch Ruvo di Puglia-General Contractor Jesi
Pallacanestro Virtus Padova-LuxArm Lumezzane
Ristopro Fabriano-CJ Basket Taranto
Chieti Basket 1974-Liofilchem Roseto
Virtus Neupharma ImolaLogimatic Group Ozzano
Blacks Faenza-Civitus Allianz Vicenza

CLASSIFICA

Liofilchem Roseto 6, Rucker San Vendemiano 6, Allianz Pazienza San Severo 6, Tecnoswitch Ruvo di Puglia 6, Ristopro Fabriano 4, LuxArm Lumezzane 4, Gemini Mestre 4, Civitus Allianz Vicenza 2, Virtus Neupharma Imola 2, Andrea Costa Imola 2, Pallacanestro Virtus Padova 2, Chieti Basket 1974 2, Blacks Faenza 2, OraSì Ravenna 2, CJ Basket Taranto 2, General Contractor Jesi 2, Lions Bisceglie 0, Logimatic Group Ozzano 0.


Post source : Enrico Bonzanini Area Comunicazione - Virtus Imola (www.virtusimola.it)

About The Author

Related posts