29 Settembre, 2022

Lavoropiù Walter Bussolari Playground:
Comunicato Stampa n 6

Lavoropiù Walter Bussolari Playground: <br>Comunicato Stampa n 6

Le vittorie di Team Campas Ricap e Belle Comode chiudono la prima settimana del “39°Lavoropiù Walter Bussolari Playground”. Il “centello” rifilato a C.M.O. Supermercati Metà, vale il primo successo dei Campanella’s & Co., che raggiungono, momentaneamente, in vetta alla classifica del gruppo C Due Torri Fresk’o Settepuntosette e Farmacia Cooperativa. Nessun problema anche per le Belle Comode che, dopo una partenza a rilento, si assicurano il primato del girone, battendo un mai domo Monte San Pietro che, nonostante la sconfitta, approda nelle semifinali del “4°Trofeo Emil Banca Pink”.

Dopo il weekend di pausa, lunedì sera si tornerà in campo, alle 20.30 e alle 22. La prima sfida vedrà impegnate Matteiplast e Finale Emilia, entrambe vincitrici nella gara d’esordio, che si giocheranno il primo posto del girone B del “4°Trofeo Emil Banca Pink”: una vittoria garantirebbe, a una delle due, anche di evitare l’incrocio in semifinale con Belle Comode. A seguire, un altro quasi spareggio, tra Team Campas Ricap e Farmacia Cooperativa: in palio, una fetta di qualificazione per le fasi finali del “39°Lavoropiù Walter Bussolari Playground”.


TEAM CAMPAS RICAP-C.M.O. SUPERMERCATI META’ 100-69
(22-30; 39-54; 57-73)
Campas Ricap srl: Battilani 8, Fall 13, Campanella M. 10, Campanella F. 2, Rossi 5, Alberti 12, Campanella G. 7, Solaroli 12, Vecchiato, Campanella E. 14, Artese 5, D’Ambrosio Angelillo 12. All.Campanella Giuseppe.
CMO Supermercati Metà: Landi 16, Lolli 8, Tognon, Verzotto 4, Bisi 7, Buia 4, Naldi 18, Cisbani 5, Poli, Galletti 7. All.Zaffarani.

Eccolo, il primo sorriso al “39°Lavoropiù Walter Bussolari Playground” per il Team Campas Recap di Giuseppe Campanella, che tocca quota 100 e si rimette in carreggiata per la qualificazione alle fasi finali. Successo netto e meritato contro C.M.O. Supermercati Metà, a cui non basta la coppia Naldi-Landi per rimanere incollata a Solaroli e compagni, che hanno sfruttato anche la maggior profondità del proprio roster, potendo contare sull’innesto dei lunghi, D’Ambrosio e Fall, arrivati per sopperire all’assenza di Wiltshire, uscito acciaccato dalla gara d’esordio. Gara indirizzata sin dalle prime battute, con Solaroli e Matteo Campanella sugli scudi per il primo vantaggio in doppia cifra di Campas Ricap (16-5 al 5’), poi, dopo il +15 firmato Fall (7-22), il controbreak di C.M.O., con Buia e Landi a bersagliare il canestro del Team Campas fino ad arrivare al -8 della prima sirena: 22-30. Ad inizio secondo quarto, Supermercati Metà torna a due possessi di svantaggio (24-30), prima di scivolare nuovamente sotto la doppia cifra (29-39), dopo i canestri di Artese e Alberti. Il finale di seconda frazione è ancora tutto di marca “grigia”: il protagonista è Fall, che sigilla i primi 20’sul 39-54. Nel terzo quarto, la formazione di Zaffaroni, dopo aver toccato il -22 (43-65), prova a riaccendersi, guidata dalle giocate di un ispirato Naldi, accorciando sul 57-73 al “gong” del terzo periodo. E’sempre “Manny” Naldi a riavvicinare i suoi all’inizio dell’ultimo quarto, firmando il -14 (59-73), ma rimarrà l’ultimo sussulto del C.M.O. che, con il passare dei minuti, si sgretola di fronte al Team Campas, che dilaga con un parziale di 18-0 e mette il punto esclamativo con il 100esimo punto realizzato da Fall.


MONTE SAN PIETRO-BELLE COMODE 34-68
(8-10; 13-35; 22-56)
Belle Comode: Santucci Mariella 13, Cordisco 2, Dall’Aglio 9, Santucci Martina 2, Meroni 4, Poletti, Nannucci 6, Vignali 14, Tartarini, Rosier 18. All.Bia Pils.
Monte San Pietro: Montani 8, Marabese 3, Zanasi 2, Benadduce 9, Baccilieri 3, Mereu, Di Già 3, Sibani, Degli Esposti, Beuri 3, Negro 3. All.Migliori.

Vincono e convincono le Belle Comode che, nell’ultima giornata del girone A, ottengono un’ampia vittoria contro Monte San Pietro, consolidando così il primo posto. La partita si apre con un parziale di 8-0 per Monte San Pietro, con le triple di Negro e Beuri che costringono coach Bia Pils a chiamare un time-out dopo appena due minuti di gioco. La risposta delle avversarie, però, non si fa attendere, Meroni apre la via del canestro immediatamente seguita da Mariella Santucci; i primi otto minuti di gioco si chiudono con il punteggio di 8-10 per Belle Comode. Nel secondo quarto la solita Mariella Santucci guida l’attacco della formazione giallonera, mentre Rosier (miglior realizzatrice con 18 punti) fa la voce grossa dentro l’area; un parziale di 22-0 permette alle Belle Comode di andare all’intervallo lungo con il punteggio di 13-35. Nella seconda metà di gara, le ragazze di coach Migliori non riescono a contrastare l’attacco avversario: Monte San Pietro fatica a trovare la via del canestro trovando in Benedduce l’unico terminale offensivo (10 punti per lei). Dall’altra parte le triple di Dall’Aglio e Nannucci permettono l’allungo definitivo, coadiuvate da Vignali e Rosier che dominano le plance. La partita termina con il punteggio di 34-68 per le Belle Comode, che sfideranno Martedì 29 Giugno in semifinale la perdente tra Matteiplast e Finale Emilia.


Anche quest’anno sarà possibile seguire il torneo tramite la APP “Playground Giardini Margherita”, scaricabile sia da App Store (Iphone e Ipad), che da Play Store (sistema Android). All’interno, grazie alla rinnovata collaborazione con l’azienda bolognese LUNA, si potrà anche seguire Live l’andamento di ogni singola partita. Inoltre, da questa edizione, è disponibile anche il sito internet “www.giardinimargheritaplayground.it “, dove sarà possibile trovare tutte le informazioni, compreso il calendario della manifestazione, del “39°Lavoropiù Walter Bussolari Playground”.

Gli arbitri e gli ufficiali di campo, così come il Commissario del torneo, sono di nomina FIP ed il campo del Playground è, ancora una volta, griffato Ottica Giulietti e Guerra.

Durante questa 39°edizione del torneo, HERA metterà a disposizione per il torneo due biciclette elettriche: una andrà in premio al miglior giocatore del torneo, mentre l’altra sarà utilizzata dagli organizzatori per gli spostamenti all’interno dell’area sportiva.

HERA ha già collocato appositi contenitori per permettere agli spettatori di fare una corretta raccolta differenziata di carta, plastica, vetro, lattine ed organico (www.gruppohera.it).

Le previsioni della serata su Bologna sono offerta da ARPAE, il servizio meteorologico della Regione Emilia-Romagna.


I gironi del 39° Lavoropiu’ Walter Bussolari Playground

  1. GIRONE A

    Cfb Bagnara;
    CMP Global Doc Impianti;
    Matteiplast Ristorante Alice;
    Mulino Bruciato CSI Bologna

  2. GIRONE B

    Kaffeina Koy’s;
    Mercanzie Squad;
    Pallacanestro Pianoro 2.0 by Art.Bo BV Infissi;
    #Sempreminors Merighi Team

  3. GIRONE C

    Campas Ricap srl;
    Ciaccio Casa Rivit;
    C.M.O. Supermercati Metà;
    Due Torri Fresk’o Settepuntosette;
    Farmacia Cooperativa Bologna


4° Trofeo Emil Banca Pink

  1. GIRONE A

    CSI Sasso Marconi;
    Monte San Pietro;
    Belle Comode

  2. GIRONE B

    Bsl San Lazzaro;
    Matteiplast;
    Finale Emilia


Calendario e risultati

Lunedì 21 Giugno

Ore 20,30 – 4° Trofeo Emil Banca Pink – Csi Sasso Marconi-Monte San Pietro 39-46
Ore 22,00 – 4° Trofeo Emil Banca Pink – Matteiplast-Bsl San Lazzaro 46-32

Martedì 22 Giugno

Ore 20,15 – C.M.O. Supermercati Meta’-Farmacia Cooperativa 60-94
Ore 22,00 – Campas Ricap Srl-Due Torri Fresk’o Settepuntosette 69-75

Mercoledì 23 Giugno

Ore 20,30 – 4° Trofeo Emil Banca Pink – Csi Sasso Marconi-Belle Comode 20-64
Ore 22,00 – 4° Trofeo Emil Banca Pink – Bsl San Lazzaro-Finale Emilia 45-51

Giovedì 24 Giugno

Ore 20,15 – Campas Ricap Srl-C.M.O. Supermercati Meta’ 100-69
Ore 22,00 – 4° Trofeo Emil Banca Pink – Belle Comode-Monte San Pietro 68-34

Lunedì 28 Giugno

Ore 20,30 – Matteiplast-Finale Emilia
Ore 22,00 – Campas Ricap Srl- Farmacia Cooperativa 75

Martedì 29 Giugno

Ore 20,30 – 4° Trofeo Emil Banca Pink – 1° Semifinale
Ore 22,00 – 4° Trofeo Emil Banca Pink – 2° Semifinale


Fonte: Ufficio Stampa 39° Lavoropiù Walter Bussolari Playground
Mail: info@giardinimargheritaplayground.it

About The Author

Related posts