19 Giugno, 2024

Serie A 2022/23: tutto su Leonessa Brescia-Virtus Bologna

Serie A 2022/23: tutto su Leonessa Brescia-Virtus Bologna

Dopo le trasferte sfortunate a Venezia in campionato e a Lubiana in Eurocup, la Germani Brescia torna al PalaLeonessa A2A per ospitare la Virtus Segafredo Bologna, reduce dalla prima sconfitta in campionato contro Scafati e dal doppio turno di Eurolega vincente contro ALBA Berlino e Maccabi Tel Aviv.


  1. Virtus Segafredo Bologna-Virtus Segafredo Bologna - le informazioni

    Dove vederla: domenica 18 dicembre 2022 ore 19.00, Eleven Sports
    Arbitri: Carmelo Paternicò, Fabrizio Paglialunga, Edoardo Gonella


  2. I PRECEDENTI


    Questa è la gara numero 27 tra Brescia e Bologna, con i bianconeri avanti sia nel computo totale delle vittorie (16-10) che nelle sfide giocate in terra lombarda (8-5).
    Nelle ultime 5 gare giocate c’è stata una sola vittoria di Brescia, arrivata a Bologna il 23 gennaio 2021 per 89-90.


  3. GLI ALLENATORI


    Sergio Scariolo ha vinto entrambi i precedenti giocati contro la Brescia di Alessandro Magro.


  4. LE CURIOSITÀ


    Marco Belinelli è a 13 punti dai 2500 in Serie A


  5. GLI ASSENTI


    Germani Brescia - Troy Caupain è indisponibile per una lesione di primo grado al tendine del gran pettorale.
    John Petrucelli è out per una frattura da stress nel piede sinistro.
    Virtus Segafredo Bologna – Awudu Abass è out per una lesione osteocondrale al ginocchio senza grave interessamento del legamento crociato.
    Semi Ojeleye è out per un problema al polpaccio sinistro.


  6. GLI EX


    Germani Brescia – David Moss ha giocato in prestito (da Siena) nella Virtus Bologna nella lontana stagione 2009/10, mettendo definitivamente in mostra le proprie abilità e viaggiando a 11.3 punti e 4.1 rimbalzi di media.
    David Cournooh ha giocato nelle annate 2018/19 e 2019/20 alla Virtus, vincendo la Basketball Champions League 2019 e siglando 4 punti in 15.4 di impiego a partita.
    Virtus Segafredo Bologna – L’assente Awudu Abass ha giocato due super annate (2018/19 e 2019/20) a Brescia, collezionando 13.9 punti e 4.4 rimbalzi di media


  7. LE DICHIARAZIONI

    Alessandro Magro, coach Germani Brescia

    " Giochiamo contro la prima della classe, una delle due squadre italiane che disputa l’EuroLeague, un torneo nel quale ogni settimana è possibile misurarsi contro i migliori giocatori e i migliori allenatori d’Europa. La Virtus sta rispondendo in maniera eccellente all’adattamento all’Eurolega e in campionato ha avuto una sola battuta d’arresto, quella arrivata domenica scorsa, grazie anche a un roster profondissimo, che non ci permette di sapere quali saranno i giocatori impegnati contro di noi. Da parte nostra, al di là delle grandi motivazioni che dà la partita, è il momento di continuare a concentrarci su noi stessi. Dobbiamo far sentire Ryan (Taylor, ndr) e Ali (Nikolic, ndr) ancora più dentro tecnicamente e tatticamente al progetto della squadra, testando il nostro sistema difensivo e cercando di capire a che punto siamo del nostro percorso. Abbiamo fatto una buonissima partita a Venezia, anche se non siamo riusciti a portarla a casa: contro Bologna affronteremo un’altra squadra molto fisica, che rappresenta un banco di prova importante per una squadra come la nostra, che ha voglia di competere in ogni partita ".


    Andrea Diana, assistant coach Virtus Segafredo Bologna

    " Siamo arrivati a 5 giornate dalla fine del girone di andata e quindi ogni squadra gioca per raggiungere i propri obiettivi. Incontriamo Brescia che è una squadra affamata e vuole ottenere punti per la qualificazione alla Coppa Italia. Hanno inserito due ottime giocatori come Nikolic e Taylor che si sono già inseriti bene nel gruppo squadra come ha dimostrato la vittoria su un campo difficile come Lubiana. Hanno un roster profondo, Della Valle è la loro prima punta ma anche Massinburg e Gabriel nelle ultime partite sono cresciuti notevolmente non solo come punti realizzati ma anche nella media del tiro da tre punti. Brescia lotta tanto dentro l’area, è terza per rimbalzi offensivi. Dovremo dare fondo a tutte le nostre energie mettendo aggressività dal punto di vista difensivo contro una squadra che è brava a passarsi la palla e che spesso attacca per tutti i 24 secondi. Sarà necessario rimanere concentrati e cogliere l’opportunità di rubare un pallone o catturare un rimbalzo".


  8. 11ª GIORNATA

    Sabato 17 dicembre 2022

    Banco di Sardegna Sassari-Gevi Napoli Basket
    ore 20.30 Eleven Sports-Eurosport 2


    Domenica 18 dicembre 2022

    Dolomiti Energia Trentino-EA7 Emporio Armani Milano
    ore 17.00 Eleven Sports


    UNAHOTELS Reggio Emilia-Umana Reyer Venezia
    ore 17.30 Eleven Sports-DMAX


    Openjobmetis Varese-Pallacanestro Trieste
    ore 18.00 Eleven Sports


    Nutribullet Treviso Basket-Happy Casa Brindisi
    ore 18.30 Eleven Sports


    Germani Brescia-Virtus Segafredo Bologna
    ore 19.00 Eleven Sports


    Tezenis Verona-Carpegna Prosciutto Pesaro
    ore 19.30 Eleven Sports-Eurosport 2


    Givova Scafati Basket-Bertram Yachts Derthona Tortona
    ore 20.30 Eleven Sports



Fonte: Area Comunicazione – Lega Basket (www.legabasket.it)

About The Author

Related posts