24 Febbraio, 2024

La Logimatic ospita la Gemini Mestre
al “Pala Arti Grafiche Reggiani”

La Logimatic ospita la Gemini Mestre <br>al “Pala Arti Grafiche Reggiani”

Secondo impegno consecutivo, tra le mura del Pala Arti Grafiche Reggiani, per i New Flying Balls di Augusto Conti: domani, alle 20.30, arriva la Gemini Mestre per l’11^ Giornata di campionato.

BIGLIETTI

Il match sarà in diretta su LNP Pass, mentre il costo del biglietto – acquistabile presso il botteghino del palazzetto sito in Viale 2 Giugno, 3, a Ozzano dell’Emilia (BO) – è di 10 euro. La biglietteria aprirà alle 19.30.

INFO

In ottemperanza agli ordini delle Forze dell’Ordine, il parcheggio antistante il palazzetto sarà riservato ai tifosi di Gemini Mestre, che verrà chiuso alle 17.30. I sostenitori di casa potranno usufruire dei parcheggi a Est e Sud dell’impianto, oppure dal lato opposto di Viale 2 Giugno.
Inoltre, il Club comunica di aver aderito all’iniziativa di LNP e Pallacanestro Crema in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne: presso la biglietteria sarà presente una raccolta fondi destinata alla Fondazione Libellula, che sostiene concretamente le donne con progetti umani. I capitani delle due squadre e gli arbitri, durante il minuto di silenzio prepartita, indosseranno una maglia dedicata sulla quale ci sarà scritto: “Ogni violenza contro le donne è una nostra sconfitta”.

QUI NEW FLYING BALLS

I biancorossi ripartono dal ko contro Jesi, in una gara in cui si è segnato poco, ma decisa solamente nella seconda parte: solo 50 i canestri di Cortese e compagni, il minimo stagionale, che hanno costretto al primo ko dell’era Conti. È tempo di voltare pagina, perché Mestre non è lontana in classifica, ma ha dimostrato di essere solida: servirà mettere in campo una prova aggressiva, ritrovando grande compattezza soprattutto sotto canestro.

QUI GEMINI MESTRE

Ha subito tanto, nelle ultime uscite, la squadra di Cesare Ciocca: mai sotto i 75 punti, anche se arriva dalla buona vittoria in casa contro Lions Bisceglie. È una squadra che ha buon flusso di gioco, brava sui rimbalzi d’attacco e guidata da un leader come Caversazio, che non vanta solo una media di 10 punti a partita, ma anche la capacità di trascinare la squadra. Particolare attenzione anche a Mazzucchelli, che con i suoi 11.7 di media si è dimostrato quasi infallibile dai tiri liberi (89%), così come Perin (93%).

LE PAROLE DI AUGUSTO CONTI

«Con l’ingresso nello staff Giovanni Piastra abbiamo sicuramente più energia, con la possibilità di dividerci i compiti. Dal punto di vista degli infortuni è stata una settimana un po’ travagliata, però abbiamo cercato di fare – come sempre – il meglio possibile: speriamo di recuperarli per domani.
Mestre è una squadra sicuramente molto forte, con un gruppo molto consolidato dall’anno scorso e innesti per rimanere nelle zone alte – o altissime – della classifica. Sono ben allenati da un bravo allenatore, e anche se hanno avuto anche un periodo di difficoltà con quattro sconfitte consecutive, l’hanno superato brillantemente contro Bisceglie. Per noi sarà una partita molto complicata, dovremo dare il 110% per essere competitivi
».

CALENDARIO

RECUPERO 4^ GIORNATA (22/11)

Pallacanestro Virtus Padova-LuxArm Lumezzane 75-82

11^ GIORNATA (26/11/2023)

Civitus Allianz Vicenza-General Contractor Jesi
Pallacanestro Virtus Padova-Allianz Pazienza San Severo (26/11)
LuxArm Lumezzane-Andrea Costa Imola (26/11)
Blacks Faenza-LUX Chieti (26/11)
Ristopro Fabriano-Liofilchem Roseto (26/11)
CJ Basket Taranto-Lions Bisceglie (26/11)
Virtus Imola-OraSì Ravenna (26/11)
Tecnoswitch Ruvo di Puglia-Rucker San Vendemiano (26/11)

CLASSIFICA

Tecnoswitch Ruvo di Puglia 18, Rucker San Vendemiano 16, Liofilchem Roseto 16, Allianz Pazienza San Severo 14, Ristopro Fabriano 12, General Contractor Jesi 12, LUX Chieti 11*, Gemini Mestre 10, Blacks Faenza 10, Andrea Costa Imola 8, Virtus Imola 8, LuxArm Lumezzane 8, Pallacanestro Virtus Padova 8, OraSì Ravenna 6, Lions Bisceglie 6, Logimatic Group Ozzano 6, CJ Basket Taranto 4, Civitus Allianz Vicenza 4.
* 1 punto di penalizzazione



Post source : Enrico Bonzanini Area Comunicazione Logimatic Group Ozzano (www.newflyingballs.it)

About The Author

Related posts